Calendario e risultati Seconda categoria girone A 2012-2013 - 1ª Giornata - 16/09/12

News correlate

«Contro il Sinnai capiremo chi siamo davvero»

Polisportiva Sestu, Piras striglia i suoi: «Abbiamo meritato di perdere, squadra senza carattere»

20/11/2014

Dopo sette risultati utili consecutivi, la Polisportiva Sestu rallenta la sua corsa, rimediando una secca sconfitta, 3 a 1 il finale, al cospetto della San Marco Monserrato, al termine di una prestazione opaca, probabilmente la più deludente di questo avvio di stagione comunque straordinario.

Siligo, vittoria targata Fiori, Mura e Uras

Il Cus ha le polveri bagnate, Garau e Amine proiettano il Torralba in paradiso; la Lanteri riparte con Giua

18/11/2014

Dopo la sbornia per il netto successo, 3 a 0, contro la Lanteri SS, il Cus rallenta la sua corsa e torna a casa dalla trasferta delicatissima contro il Thiesi terzo in classifica, al quinto risultato utile, soltanto con un pari: la capolista vanta ancora la miglior difesa, sono soltanto due le reti subite sino a questo momento, ma conferma qualche problema di t

Vittoria salvezza per l'Aglientu

Corsini e Carta gelano il Luogosanto; Biasì ripreso nel finale: Costaggiu non basta; Tavolara dei miracoli, ora è primo

18/11/2014

Il Luogosanto è costretto ad interrompere la sua striscia di vittorie consecutive, sino a domenica erano 5, e sventola bandiera bianca al cospetto della Stella Smeralda, in giornata di grazia, forse la versione migliore vista sino a questo momento sul piano della grinta e della determinazione, che piazza il colpo perfetto e bissa il successo di nove giorni fa.<

Piras, Moro e Calzedda: Lulese in volo

Bachitta ferma la Corrasi: la capolista rallenta la sua corsa; Santu Predu sfortunato, il Supramonte piazza il blitz; Sale – Muggianu: il Bardia è di nuovo secondo

18/11/2014

Secondo pari delle ultime tre gare per la Corrasi: la capolista rallenta la sua corsa contro un avversario ostico come il Calagonone, in serie positiva ormai da sette giornate, ma mantiene il comando della classifica.

Vittoria del Sedilo con Fadda, Meloni e Marceddu

Il Borore di Urgu, Arbau e Pintori fa la voce grossa, solo l'Ottana tiene il passo; il Norbello rovina la festa del Cuglieri

18/11/2014

Il Borore non molla, anzi rilancia e fa la voce grossa: è questo il significato del 3 a 0 inflitto in casa al Bultei, nell'anticipo di sabato che mette subito le cose in chiaro; la capolista si tiene stretto il primo posto e non è intenzionata a lasciarlo così facilmente.