Calendario e risultati Seconda categoria girone A 2012-2013 - 1ª Giornata - 16/09/12

News correlate

Il tecnico: «Ora vogliamo continuare così»

Europa 2008, il buon giorno si vede dal mattino; Pili: «Era importante partire bene, ma la concorrenza è tanta»

2/10/2014

L'Europa 2008 riparte di slancio, proseguendo in quella incredibile cavalcata iniziata nel girone di ritorno della passata stagione e culminata con un quarto posto che ha il sapore dell'impresa, considerando tutti i problemi che hanno afflitto i rosso-neri, specialmente per quanto riguarda gli infortuni.

«Il Samassi? Ha già vinto il campionato»

Il nuovo Mandas viaggia a gonfie vele, ma Coraddu avvisa i suoi: «Vietato cullarsi sugli allori»

1/10/2014

Il Mandas parte di slancio, mettendo a segno due vittorie in altrettante partite, e guarda con fiducia al futuro prossimo: si incominciano a vedere i frutti del lavoro di un allenatore esperto come Gabriele Coraddu, che si è calato con entusiasmo in questa nuova, difficilissima sfida, con l'atteggiamento di chi ha ancora molto da dare a questo

Torralba, Fiori e Garau sugli scudi

Uragano nero-verde sul Maristella: Thiesi devastante con Mulas, Ruda e Monti; la San Paolo imbriglia la Lanteri, Sannia salva i ragazzi di mister Robbi

30/09/2014

Il girone H incorona la sua (prima) regina: solo il Thiesi infatti dopo 180 minuti di gioco riesce a viaggiare a punteggio pieno, conquistando la vetta della classifica; i nero verdi si abbattono come un uragano sulla malcapitata Maristella e sbriciolano gli avversari con un tennistico 6 a 1: alla festa del gol partecipano il solito Mulas, autore di ben 4 reti,

Oniferese: la differenza la fanno gli Argiolas

Santu Predu e Corrasi a punteggio pieno, solo un pari tra Bardia e Lulese; il Tuttavista stoppa Sa Terza

30/09/2014

Santu Predu e Corrasi Junior si godono l'aria di alta classifica, dividendosi per il momento il trono della prima posizione, uniche due squadre a punteggio pieno dopo i primi 180 minuti: i nuoresi non lasciano scampo alla matricola Urzulei e affondano gli avversari con un netto 4 a 0: allo show casalingo partecipano Ladu, Carta, Monni e Dessì.<

Pisanu non basta alla Stella Smeralda

Luogosanto ed Erula non sbagliano, Pala riprende il Biasì nel finale; Dau e Fraoni per i primi sorrisi del Laerru

30/09/2014

Il Luogosanto regala il secondo dispiacere consecutivo al Trinità e si mantiene a punteggio pieno in vetta alla classifica: gli ospiti passano grazie a due magie dei soliti Ciaffiu e Loriga, che con un gol per tempo piegano la resistenza degli avversari, apparsi in sensibile crescita rispetto alla prima uscita.