Calendario e risultati Seconda categoria girone A 2012-2013 - 1ª Giornata - 16/09/12

News correlate

Siligo raggiunto nel finale dal Caniga

Il Torralba inciampa con il La Corte, il Cus ringrazia e saluta le inseguitrici; Olmedo e Ossese tra le grandi

25/11/2014

Il La Corte mette pesantemente i bastoni tra le ruote del Torralba, che dopo dieci giornate incassa la prima sconfitta stagionale e vede scappare in vetta alla classifica, a +4, il Cus Sassari: gli universitari capitalizzano al massimo il passo falso dei diretti insegutori e grazie al 3 a 0 rifilato alla San Paolo volano nella

Stella Smeralda avanti con Carta, ma che fatica

Luogosanto e Tavolara rallentano, Costaggiu e Contu portano il Biasì al primo posto; colpo esterno del San Giorgio Perfugas, ora è secondo

25/11/2014

Nel giorno in cui Luogosanto e Tavolara frenano, si registra la netta impennata, era nell'aria da diverso tempo, del Biasì, che raccoglie i frutti di un momento assolutamente magico, dieci risultati utili non sono una coincidenza, così come non può esserlo l'imbattibilità, unica nel girone assieme appunto al Tavolara.

Successi d'oro per Torpè ed Orunese

Pokerissimo della Corrasi: la vetta è al sicuro; Carta e Bonino: il Bardia doma un ostico Supramonte; Sedda: gol da tre punti per l'Ollolai

25/11/2014

Continua il periodo altalenante della Corrasi che dopo il pareggio rimediato nove giorni fa ritorna alla vittoria, superando in casa, 5 a 1 il punteggio, la Lulese, costretta ad interrompere una striscia di tre successi consecutivi. Parte fortissimo la capolista, che sblocca il punteggio con Tendas, seguito, dopo pochi minuti, da Secchi che cala il bis.

Vittorie salvezza per Bultei e San Marco

Impresa del Cuglieri, Borore battuto in rimonta con Fodde e Bua; l'Ottana cade contro la Folgore, tris del Silanus: il sogno continua

25/11/2014

Prova di forza del Cuglieri che in casa si aggiudica il big match della decima giornata contro la capolista Borore e accorcia in classifica, con la vetta che ora è distante soltanto una lunghezza.

Blitz del Ruinas, Vizilio gela il Meana

Trogu superstar piega un buon Gadoni; la Freccia passa con Ennas, Samugheo incontenibile

25/11/2014

Il Seulo rispetta il pronostico della vigilia, ormai puntare sulla vittoria della capolista appare scontato, e colleziona l'ennesima vittima del suo cammino, il Gadoni, che si presentava alla sfida forte di due successi consecutivi ma è costretta a sventolare bandiera bianca, continuando di questo passo, saranno in molti a farlo, al cospetto di un avversario fo