Salta al contenuto principale
Roberto Seu, attaccante, Valledoria

Il Valledoria riabbraccia il figliol prodigo Roberto Seu

Da diverse settimane facevano la conta alla rovescia, sia il Valledoria, che era pronto a riaccogliere il suo giovane prodotto del vivaio dal Cagliari, e sia Roberto Seu, che aveva fatto morire sul nascere la sua avventura col San Teodoro (via nel pre-campionato) e aspettava l'inizio di gennaio per far ritorno a casa (vinse il campionato provinciale coi Giovanissimi del club doriano). L'ex attaccante della Primavera rossoblù fa perciò lo stesso passo che fece un anno fa quando a fine gennaio disse sì al Valledoria e diede una grande mano per la risalita in classifica della squadra di Giorgio Ventricini. Punta veloce, scaltra e forte tecnicamente farà nuovamente coppia con il bomber Patrick Ferreira ma avrà anche un valido supporto nell'esperto Fabrizio Serra, la punta ex Porto Torres e Sorso ha fatto il suo esordio nell'ultima gara dell'anno degli anglonesi. Il Valledoria si è anche rinforzato in difesa coi rientri di Stefano Sini e Giorgio Cugusi. 

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2016/2017
Tags:
1 Ritorno

Archivio articoli in evidenza