Sant'Antioco e Posada in Promozione; spareggi playoff Ferrini-Orrolese, Gonnesa-Girasole, Bittese-Lauras e Ozierese-Cuglieri

 

I verdetti del campionato di Prima categoria:

 

Promosso – La Fulgor Senorbì (62 punti), il Sant'Antioco (69), il Posada (51) e la Football Olbia 05 (61) hanno conquistato la Promozione vincendo rispettivamente i girone A, B, C e D.

Playoff – Hanno acquisito il diritto a partecipare ai playoff Ferrini Cagliari (58) e Girasole (63) per il girone A e Gonnesa (67) e Orrolese (65) per il girone B. L'1 maggio si giocheranno le sfide incrociate  Ferrini Cagliari-Orrolese e Gonnesa-Girasole con gara unica sul campo della squadra che ha la migliore posizione in classifica (Ferrini Cagliari e Gonnesa). Hanno acquisito il diritto a partecipare ai playoff Bittese (50) e Cuglieri (44) per il girone C e Ozierese (56) e Lauras (55) per il girone D. L'1 maggio si giocheranno le sfide incrociate Bittese-Lauras e Ozierese-Cuglieri con gara unica sul campo della squadra che ha la migliore posizione in classifica (Bittese eOzierese). Le vincenti dei playoff parteciperanno ai due triangolare con le perdenti degli spareggio playout di Promozione.

(18/04/2011)

Squadre correlate: Sant’Antioco Posada
Giocatori correlati:

News correlate

Modica e Puliga doppietta, a segno anche Piredda

Lo Stintino non fa sconti: Golfo Aranci travolto

30/09/2014

STINTINO – Esordio casalingo col botto per lo Stintino Calcio: nel confronto valevole per la seconda giornata del campionato di prima categoria girone C giocato nel nuovissimo impianto del Comunale Roccaruja, i biancocelesti vestono i panni del rullo compressore travolgendo il Golfo Aranci con un sonoro 5-1.

Solo un pari per il Porto Rotondo

Lo Stintino ingrana la quinta: doppiette per Puliga e Modica, a segno anche Piredda; anche Tissi e Ottava al comando

29/09/2014

Lo Stintino, dopo l'ottima partenza all'esordio, ingrana la quinta e batte di fronte al proprio pubblico il Golfo Aranci, inaugurando nel migliore dei modi il nuovo impianto sportivo di Roccaruja.
Dopo 20' Puliga firma la prima rete nel nuovo stadio, spedendo in vantaggio i suoi che raddoppiano con una capocciata di Davide Piredda.

Deidda e Carta per la vittoria del Gennargentu

Bosa, vittoria super targata Pinna e Carboni; valanga Bittese, doppietta per Giuseppe Calvisi nel 7 a 0 finale; Langiu – Soru e Malgari: l'Ovodda non fa sconti all'Ichnos

29/09/2014

Colpo grosso del Bosa che al debutto tra le mura amiche conquista l'intera posta in palio nel match delicatissimo contro la matricola Oristanese, al secondo ko di fila: pubblico delle grandissime occasioni al Campo Italia, i padroni di casa non deludono il loro pubblico e partono fortissimo, trascinati dalle reti di Pinna e Carboni; per gli uomini di Costella,

La Castor si rialza, Mameli in gol

L'Orione di Piludu centra il bis di vittorie; il Barisardo promosso dopo l'esame La Pineta; prima vittoria dell'Idolo, doppietta per Lancioni

29/09/2014

Il fatto che dopo 180' siano soltanto due le squadre a punteggio pieno è un dato importante, ma il fatto ancora più importante è che le due squadre in testa alla classifica siano l'Orione 96 e il Barisardo: sembra quasi che siano bastate due giornate per dare un'idea concreta su quale potrebbe essere l'andazzo del torneo, con le due fuori serie a contendersi il

Il Seui ringrazia Lay: doppietta e Gonnesa ko

Surano, Vaccargiu e Ardu mettono le ali alla Villacidrese, primo successo per il Gonnosfanadiga

29/09/2014

Prova di maturità per la Villacidrese che in casa si aggiudica con un netto 5 a 2 il confronto con la rivelazione della prima giornata, il Senorbì di Campagnola, che si arrende alla giornata di grazia dei padroni di casa.