Sant'Antioco e Posada in Promozione; spareggi playoff Ferrini-Orrolese, Gonnesa-Girasole, Bittese-Lauras e Ozierese-Cuglieri

 

I verdetti del campionato di Prima categoria:

 

Promosso – La Fulgor Senorbì (62 punti), il Sant'Antioco (69), il Posada (51) e la Football Olbia 05 (61) hanno conquistato la Promozione vincendo rispettivamente i girone A, B, C e D.

Playoff – Hanno acquisito il diritto a partecipare ai playoff Ferrini Cagliari (58) e Girasole (63) per il girone A e Gonnesa (67) e Orrolese (65) per il girone B. L'1 maggio si giocheranno le sfide incrociate  Ferrini Cagliari-Orrolese e Gonnesa-Girasole con gara unica sul campo della squadra che ha la migliore posizione in classifica (Ferrini Cagliari e Gonnesa). Hanno acquisito il diritto a partecipare ai playoff Bittese (50) e Cuglieri (44) per il girone C e Ozierese (56) e Lauras (55) per il girone D. L'1 maggio si giocheranno le sfide incrociate Bittese-Lauras e Ozierese-Cuglieri con gara unica sul campo della squadra che ha la migliore posizione in classifica (Bittese eOzierese). Le vincenti dei playoff parteciperanno ai due triangolare con le perdenti degli spareggio playout di Promozione.

(18/04/2011)

Squadre correlate: Sant’Antioco Posada
Giocatori correlati:

News correlate

Il tecnico: «Il nostro orgoglio è stato decisivo»

Oristanese, la vittoria nel derby rilancia l'ambiente, Costella: «Importante ripartire dopo il ko con il La Caletta»

16/04/2015

Dopo quattro turni di digiuno, l'Oristanese ritorna alla vittoria e lo fa nel migliore dei modi, aggiudicandosi uno dei derby più sentiti degli ultimi anni contro la Tharros seconda in classifica, in piena lotta per centrare un posto play-off.

Il tecnico: «Il lavoro alla fine paga sempre»

Atletico Cabras, salvezza targata Nino Cuccu: «I ragazzi hanno centrato un'impresa, per noi è come aver vinto il campionato»

15/04/2015

Considerando l'avvio disastroso, un punto raccolto nelle prime sei uscite, era difficile anche e solo immaginare che l'Atletico Cabras avrebbe potuto ottenere la salvezza con addirittura tre giornate d'anticipo: un risultato formidabile quanto clamoroso, che porta la firma indelebile di mister Nino Cuccu, capace, sin dal suo arrivo ai primi di novembre, di camb

Cabras e Gennargentu: brindisi salvezza

Il Fonni passa con Lai e prepara la festa promozione, una brutta Tharros perde il derby, il Bosa centra l'aggancio al secondo posto

13/04/2015

Il Fonni accarezza con un dito la vittoria finale del campionato: manca ormai poco, soltanto un punto, dopo il successo per 1 a 0 strappato nel posticipo serale andato in scena contro il Posada: 1 a 0 il risultato finale in favore degli uomini guidati da mister Coinu, che ora sono ad un passo dal loro traguardo.

Il Sadali non fa sconti al Seui, Iglesias corsaro

L'Andromeda mette i bastoni tra le ruote al Senorbì: Olla non basta, la Villacidrese aggancia nuovamente la vetta

13/04/2015

Regna l'equilibrio in vetta al girone B, con Villacidrese e Senorbì appaiate a pari punti, 58 punti, al primo posto in classifica, pronte a giocarsi la vittoria finale negli ultimi 270 minuti della stagione che si annunciano assolutamente entusiasmanti.

La Gymnasium torna in Seconda, Burgos beffato all'

Riu regala la vittoria allo Stintino; il Bonorva passa, ma solo nel finale, tutto facile per il Tissi: continua la lotta per il titolo

13/04/2015

Vincono tutte le prime della classe, con il Porto Rotondo che rimane in scia del treno di testa, seppur più staccato, cinque lunghezze lo separano dalla vetta: dopo un periodo difficile, lo Stintino trova i tre punti nel confronto casalingo contro la Fulgor Sassari con un netto 3 a 0 griffato da Riu, grandissimo protagonista dell'incontro, tra i migliori in cam

Barisardo terzo, tre punti d'oro per il La Pineta

La Ferrini non soffre di vertigini, supera in rimonta il Vecchio Borgo con Pisu e Ferraro; cade ancora l'Orione contro il Cus, il Quartu 2000 stende la Castor e si prende la seconda piazza

13/04/2015

La Ferrini Quartu di mister Panarello dimostra di non soffrire di vertigini e si tiene ben stretto il primo posto in classifica, con due lunghezze di vantaggio dai cugini del Quartu 2000, sorprendentemente al secondo posto dopo la clamorosa caduta dell'Orione, sul campo del Cus Cagliari.

«Spero di tornare presto, più forte di prima»

Villasimius spuntato, bomber Cireddu fermo ai box per infortunio: «Dispiace non poter dare il mio contributo»

9/04/2015

Si è chiusa prima del previsto la stagione di Michele Cireddu, punta di diamante dell'attacco del Villasimius guidato da mister Madeddu: il giocatore infatti ha rimediato un brutto infortunio al ginocchio durante il match in casa del Cardedu del 15 marzo scorso, che ora lo costringe necessariamente ad assistere dalla tribuna a queste ultime battute di un campio