Un altro ex Ghilarza alla corte di mister Mannu
Il Castiadas non si ferma sul mercato e puntella la difesa prendendo un giocatore giovane, di talento e con tanta voglia di dare una svolta alla propria carriera. , mancino classe 1995 originario di Casablanca arricchisce la retroguardia dei sarrabesi aggiungendosi...
Cambi sostanziali e marginali già in vigore
Nelle prime gare ufficiali della stagione calcistica sono state applicate le nuove norme decise dall'’Ifab (International Football Association Board) ed entrate in vigore il primo giugno scorso. L'organo internazionale ha il potere di stabilire qualsiasi modifica ed innovazione...
Presidente e mister dopo la vittoria in Coppa
«La carta è un conto il campo è un altro. E dirà se la Nuorese sarà da vertice assoluto come mi auguro». Michele Artedino ha il solito contagioso entusiasmo ma anche la giusta ambizione dopo l'ennesimo atto d'amore verso la Nuorese, rinnovata e rinforzata ancora con l'ultimo...
Branicki illude poi Ruggiu-Pala e smeraldini ko
In 8' il Latte Dolce costruisce la sua prima impresa stagionale mentre l'Arzachena vanifica quanto di buono fatto nella primo tempo e abbandona al primo turno una Coppa Italia che evidentemente gradisce poco. Ma se un anno fa l'Olginatese violò il Biagio Pirina contro una squadra biancoverde...
Blitz dei sarrabesi, grande rinforzo in attacco
Improvvisa accelerata nella campagna di rafforzamento del Castiadas che sferra un grande colpo di mercato con l'ingaggio di Antonio Borrotzu, super bomber dell'Eccellenza. L'attaccante di Orani, ultimo capocannoniere del massimo campionato regionale con 30 reti con la...
Sarrabesi tosti ma barbaricini con più qualità
Nuorese avanti in Coppa Italia e Muravera eliminato a testa alta. La prima uscita ufficiale dei barbaricini, considerando l'ampio rinnovamento fatto, il caldo e un avversario tosto, è convincente: fraseggio palla a terra, accompagnamento dell'azione con gli esterni e facilità nell'andare al tiro (...
«A Castiadas un addio sofferto ma troppi silenzi»
Maggiorenne nella vita lo è stato nel 1998 quando giocava nella Primavera del Cagliari di Elvio Salvori. Maggiorenne sul campo di calcio le è diventato al primo anno di Castiadas nel 2014. Per Pierluigi Porcu, difensore selargino classe 1980 che ha conosciuto il professionismo nel 2002 con la...
L'argentino Ucha: «Faremo una bella stagione»

La Nuorese è subito bella, Molino frena: «Ora è presto per parlare di vertice o di vittoria ma possiamo dire la nostra. L'addio all'Olbia? Ha fatto altre scelte ma spero di togliermi qualche sassolino»

31/08/2016

Si ritrovano quattro anni dopo il mezzo campionato giocato a Savona in serie C2, ora Daniele Molino e Gonzalo Ucha sono le punte di diamante di una Nuorese riscopertasi improvvisamente ambiziosa specie con gli acquisti a ripetizione fatti dal presidente Michele Artedino che ha infarcito la squadra di ex Olbia (oltre al fantasista di Ovilò sono arrivati Peana, G

Ilva-Calangianus, match da ultracentenarie

L'Eccellenza va in campo per la Coppa Italia e subito sfide di lusso Tortolì-Budoni e La Palma-Castiadas, aprono gli ottavi di finale l'anticipo Atletico Uri-Bosa

31/08/2016

Le amichevoli lasciano lo spazio al calcio ufficiale e nel weekend le 16 squadre di Eccellenza scendono in campo per disputere l'andata degli ottavi di finale della Coppa Italia. Tutti scontri interessanti e che incuriosiscono perché il campionato ha avuto un'impennata nella qualità con tanti giocatori di categoria superiore pronti a darsi battaglia.

Tanti volti nuovi nella squadra di Mariotti

Coppa Italia, la rinnovata e ambiziosa Nuorese si svela a Muravera

27/08/2016

C'è tanta curiosità per la prima ufficiale della Nuorese di scena a Muravera nell'anticipo (ore 16 arbitra Giuseppe Collu di Cagliari) del primo turno della Coppa Italia.

Niente attività agonistica dopo le visite mediche

Il Latte Dolce perde Panai per tre mesi, stop precauzionale per il giovane attaccante sassarese, il club: «In bocca al lupo Francesco, ti riabbracceremo in campo»

24/08/2016

Francesco Panai dovrà stare fermo almeno tre mesi.

Non confermato il tecnico della promozione Averini

Ilva, un ritorno alla guida tecnica: c'è Sandro Acciaro. Confermati Siazzu, Di Gennaro, Spagnolo, Arricca e Musibau, arrivano Marzeddu, Muzzu e Demeglio

19/08/2016

L'Ilvamaddalena cambia guida tecnica. La società del neo-presidente Biagio Murrighili ha reso noto di aver raggiunto l'accordo con Sandro Acciaro, già allenatore della prima squadra in diverse occasioni l'ultima delle quali nel triennio 2010-2013 in Promozione.

L'ariete classe '95 rinforza il reparto avanzato

Il Castiadas come il Cagliari trova il suo Isla, c'è l'accordo con l'attaccante argentino ex Astrea

17/08/2016

Il Castiadas trova la punta che cercava da un mese.

Via l'argentino, firma il 23enne scuola Udinese

L'Arzachena risolve il problema in difesa, si allungano i tempi per il tesseramento di Dominguez e così arriva il centrale ex Trastevere Simone Sbardella

17/08/2016

L'Arzachena risolve il problema del centrale senior da inserire nella rosa dei difensori.

Confermati Rusani, Soggia, Milia, Piga e Cugini

Il Tempio di Cassitta ritenta la scalata all'Eccellenza con il bomber Kozeli e gli acquisti di qualità: Fabio e Davide Budroni, Fantasia, Nesta e Columbano

11/08/2016

Il Tempio ritenta la scalata all'Eccellenza confermando il tecnico Amedeo Cassitta che tanto bene ha fatto la scorsa stagione giocandosi l'accesso ai playoff nell'ultima gara in casa dell'Usinese (poi entrambe beffate dal Sorso che ha approfittato del pareggio per 2-2).

I sarrabesi vogliono chiudere il mercato coi botti

Il Castiadas ha in canna due colpi da novanta: per l'attacco ha inseguito Cicino ma ora sprinta per Beppe Giglio, a centrocampo aspetta le decisioni di Davide Carrus

5/08/2016

Il Castiadas non ha nascosto l'obiettivo primario di riconquistare la serie D. Ma il presidente Pierpaolo Piu, il vice Mauro Vargiolu al pari del patron Cenzo Zaccheddu sono coscienti che per vincere bisogna costruire un organico di primissimo livello.

I bianchi nel girone A con Livorno, Como e Siena

Ora è ufficiale, l'Olbia è in Lega Pro: si avvera il sogno dei galluresi che riportano una squadra sarda nei professionisti a far compagnia al Cagliari

4/08/2016

Dal sogno alla realtà. L'Olbia è in Lega Pro e la Sardegna ha una seconda squadra nei professionisti dopo il Cagliari. Così ha deciso il Consiglio federale della Figc che ha deliberato il completamento degli organici in serie C per la prossima stagione ufficializzando il ritorno a 60 squadre con 3 gironi da 20.