Eccellenza e Promozione

Eccellenza

Castiadas-Muravera è l'anticipo del 10° turno
Dubbi da sciogliere e conferme da ricercare nella 10ª giornata del campionato di Eccellenza che avrà un gustoso prologo nel secondo derby del Sarrabus. Le gare avranno inizio alle ore 15. Le gare del sabato: CASTIADAS-MURAVERA arbitra Matteo Mattera di Roma 1 Entrambi reduci da...
Dilettanti

La juniores di Busanca al primo raduno
E' cominciata l'attività delle Rappresentative del CR Sardegna. La prima squadra a mettere le basi è stata la Juniores (formata da ragazzi del 1996 e 1997) lo farà dal mercoledì 5 novembre a Sa Rodia. Il Ct Paolo Busanca, coadiuvato dal vice Ciro Gallo, potrà attingere dal gruppo storico, alcuni...
Promozione

«Come si ferma l'Uri? Con grinta e determinazione»
Al Tergu serviva una scossa: era quanto dichiarava la dirigenza nel comunicato ufficiale in cui, poco più di 15 giorni fa, si annunciava la separazione con mister Nieddu; per dare nuova luce una squadra che nelle prime quattro giornate si accendeva ad intermittenza, due pareggi con...
Eccellenza

Reduci da un ko non vogliono staccarsi dalla vetta
Sarà un derby che dirà molto delle ambizioni di Castiadas e Muravera, una sfida molto sentita nel Sarrabus ed è per questo motivo che si giocherà in anticipo sabato 1 novembre (fischio d'inizio ore 15). Il club del presidente Pierpaolo Piu e del patron Cenzo Zaccheddu si aspetta il...
Promozione

«Addio di Usai? Ci serviva a tempo pieno»
Le difficoltà in casa San Vito non mancano di certo, dopo 540' infatti la casella delle vittorie mette in mostra un inequivocabile 0, ma mister Padiglia, che l'anno scorso ha condotto i suoi ad una clamorosa promozione, demolendo senza mezzi termini la concorreza, vede il bicchiere...
Dilettanti

Curva Sud dedicata al calcio dilettantistico sardo
 La Curva Sud interamente dedicata al calcio dilettantistico sardo e poi la nascita della Football Academy del Cagliari Calcio insieme ad altre iniziative sociali per il territorio: questi sono i primi passi della collaborazione nata recentemente tra il nostro Comitato Regionale e il Cagliari...
Eccellenza

Cade il Castiadas, in forte ascesa il San Teodoro
La fuga prende corpo ed è fragorosa. Il Lanusei si abbatte come una furia sul Sanluri e approfitta del regalo del Fertilia che ferma il Ploaghe sceso a -4 dagli ogliastrini già galvanizzati dalla buona novella ricevuta sabato per il mancato aggancio del Muravera, sconfitto nel derby...
Eccellenza

Muravera ko, Senigagliesi: Ci rifaremo a Castiadas
Animi contrapposti, com'è normale che sia. Se nello spogliatoio del Porto Corallo si urla e si canta per l'importante vittoria nel derby, in quello del Muravera regna il silenzio per l'occasione sciupata di agganciare la vetta almeno per una notte. La gara non ha regalato grandi...
Eccellenza

Coquin mattatore (2 gol), inutile pari di Ezeadi
Il Muravera fallisce l'assalto alla vetta e deve piegarsi di fronte ad un Porto Corallo sempre presente agli appuntamenti coi derby del Sarrabus. Dopo aver vinto 2-1 a Castiadas, la squadra di Andrea Piccarreta si ripete ancora in trasferta e con identico punteggio. Tutti si...
Eccellenza

Pure Castiadas e Latte Dolce cercano punti pesanti
Si scavalla un quarto di campionato e gli incontri del weekend - validi per la 9ª giornata - aggiungeranno altri elementi per decifrare questo torneo di Eccellenza che sta facendo emergere i reali valori pronosticati ad inizio stagione. La novità è data dal cambio d'orario per il ritorno all'ora...
Muscau, Carboni e Ledda: vince la Macomerese

Triplo Patteri, la Dorgalese difende la vetta; Atletico Uri ubriacante: doppietta di Puddu, a segno Borrotzu e Addari; Montalbo avanti tutta con Siazzu

27/10/2014

La Dorgalese riprende immediatamente la sua marcia dopo il rocambolesco pari rimediato otto giorni fa e lo fa nel migliore dei modi, superando con un secco 3 a 0 un cliente difficile come il Tonara, che arrivava al confronto con la prima in classifica forte di tre successi consecutivi.

Blitz del Sant'Elia, Guspini all'inferno

Sanna e Foti spediscono la Monteponi in paradiso; colpo grosso della Kosmoto; la Ferrini si gode bomber Flumini

27/10/2014

Il Siliqua rallenta, pericolosamente, la sua corsa, e la Monteponi Iglesias trova il sorpasso grazie alla prestigiosa e sofferta vittoria, tutta grinta e personalità, contro il Pula, costretto a mandar giù il secondo boccone amaro stagionale.

I ragazzi di Titti Podda perdono la vetta

Il Siliqua scivola in casa: la Kosmoto Monastir piazza il colpo grosso

26/10/2014

Si è concluso col risultato di 3-2 il big match tra Siliqua e Monastir Kosmoto.

«Obiettivi? Puntiamo ai primissimi posti»

Muroni prende per mano il suo Atletico Uri: «Crescere assieme è una soddisfazione unica»

22/10/2014

Quando si parla con mister Giovanni Muroni, si ha la netta sensazione che il pallone sia solo un pretesto, un aspetto secondario, e che in realtà l'oggetto principale della discussione sia la vita, in tutte le sue molteplici sfumature.

Buona prova del Carbonia, ma non basta

Coppa Italia, al Siliqua basta un pareggio per passare il turno

16/10/2014

Carbonia. L’undici di Titti Podda pareggia (1-1) la gara di ritorno per gli ottavi di finale di coppa Italia e, in virtù della vittoria ottenuta nella gara di andata, terminata col punteggio di 2-1 a favore del Siliqua, supera il turno e accede ai quarti. Una gara combattuta e giocata con grande agonismo, con diverse occasioni da gol da una parte e dall’altra.

Chiuso il II° turno, L.Dolce eliminato a sorpresa

La Coppa Italia se la giocano Castiadas, Lanusei, San Teodoro e Castelsardo

16/10/2014

Tre vittorie e un pareggio nelle gare di ritorno del secondo turno di Coppa Italia di Eccellenza che ha emesso i verdetti defintivi dando i nomi delle quattro semifinaliste: Castiadas, Lanusei, San Teodoro e Castelsardo, che ha prevalso per differenza reti rispetto al Fertilia nell'unico triangolare in programma.

«Campionato equilibrato, si deciderà all'ultimo»

Usinese, Salaris lancia la sfida: «Per la vittoria finale ci siamo anche noi, e lo stiamo dimostrando»

16/10/2014

Prova di forza dell'Usinese, che torna a casa dalla delicatissima trasferta di Tempio con il pieno di punti e di autostima: un test di assoluto spessore, superato peraltro con il massimo dei voti, che conferma in maniera netta e inconfutabile, per l'ennesima volta in questo avvio di stagione, il potenziale della rosa a disposizione di mister Salaris

Domani la Coppa, L.Dolce-S.Teodoro equilibrata

Solo il Castiadas sicuro delle semifinali, Lanusei in vantaggio sul Tortolì, Castelsardo cerca il tris

14/10/2014

Mercoledì di Coppa Italia per otto squadre dell'Eccellenza e verdetti ancora aperti in tre campi su quattro. Si giocano le sfide di ritorno del secondo turno nei tre accoppiamenti e la terza giornata dell'unico triangolare in programma. Quel che è certo che mercoledì pomeriggio si conosceranno le 4 qualificate alle semifinali.

L.Dolce risale, risveglio San Teodoro, ok Ghilarza

Lanusei fermato dal Castiadas, al Ploaghe riesce l'aggancio in vetta, Muravera terzo

13/10/2014

Il pareggio nel big-match Lanusei-Castiadas e le contemporanee vittorie di Ploaghe, Muravera e Latte Dolce ridisegnano una classifica che, dopo 7 giornate, mette ai primi cinque posti le squadre che sulla carta erano considerate tra le migliori anche in virtù del mercato importante che ognuna di loro ha fatto. La vetta invece è in condominio tra Lanusei e Ploaghe ma le due sarrabesi e i sa

Aritzo, che beffa! L'Ozierese passa nel finale

Dorgalese sola al comando, Usinese da oscar; Foresti e Casu, il Lauras vola

13/10/2014

Una squadra sola al comando: dopo i primi 360 minuti di campionato, la Dorgalese mette le mani, in esclusiva, sul primo posto in classifica e conferma di essere tra le squadre più in forma del torneo.

Ultime notizie

25/10/2014 - 16:51
Eccellenza
25/10/2014 - 15:49
Eccellenza

Cerca la tua immagine nella photogallery e richiedila all'indirizzo ds@diariosportivo.it. Potrai ricevere un file di ottima definizione e stamparlo. 
Luca Orrù e Nicola Vacca
Omar Delizos accusa una contrattura
Alessandro Mascia coi gradi di capitano
Marco Berlucchi, segretario Selargius
Matteo Busanca
Stefano Dinaro esulta dopo il gol del 2-1
Lello Floris prepara Andrea Mura per il cambio
Roberto Giolitti scarta Nicola Piludu
Mirko Onano esulta con Christian Viani dopo il gol dell'1-0
Roberto Cappai stoppa di petto