Prima categoria

«Ci manca qualche punto, ma stiamo facendo bene»
Dopo aver stravinto, una prova di forza inequivocabile, il campionato di Seconda Categoria, la Corrasi conferma, con il passare delle giornate, di potersi ritagliare un ruolo da protagonista anche nel torneo di Prima: il club guidato dal presidente Graziella Tuffu in estate ha lavorato in maniera...
In squadra tanti big: Floris, Farci, Lai e Pilleri
Tre giornate fa vedeva la vetta lontana 5 lunghezze, ora la San Marco di Monserrato guida in solitaria il girone A di Prima categoria, perché la Fermassenti ha conquistato 1 punto in 270', il Villamassargia è stato battuto nello scontro diretto, il Vecchio Borgo Sant'Elia ha perso a...
«Vogliamo formare i dirigenti del futuro»
Il calcio non è più uno sport per soli uomini e continua a mietere vittime, si parla di passione, è chiaro, anche tra il gentil sesso; a Pozzomaggiore in questo senso hanno decisamente bruciato i tempi: all'interno della dirigenza, infatti, si rispettavano le quote rosa molto, molto prima che la...
Barisardo da applausi, Dettori stende il Seui
Seulo ed Ovodda, dopo il pari di otto giorni fa, riprendono la corsa e proseguono a braccetto in testa alla classifica: i primi liquidano con un secco 3 a 0 il Perdasdefogu grazie alle reti di Trogu, che apre le marcature in avvio, Jacopo Boi, sempre più protagonista nella macchina perfetta messa a...
Il presidente Marruncheddu: resta la scuola calcio
A cinque giorni dall'inizio del campionato la Castor Tortolì getta la spugna. Il club ogliastrino non parteciperà al campionato di Prima categoria girone C e domenica al Comunale Zinnias non ci sarà nessun esordio nel derby contro il Barisardo. Vengono così cancellati 38 anni di...
Già presi Saiglia, Lungheu, Ledda e Oneddu
Il Thiesi festeggia il ripescaggio in Prima categoria riportando a casa uno dei suoi giocatori più rappresentativi degli ultimi 15 anni. Il club del Meilogu, infatti, ha ingaggiato l'ittirese Roberto Puggioni, fantasista di grande qualità, classe 1980, per 5 stagioni in ...
A Bono, l'Atletico perde un pezzo da 90
Gian Mario Marteddu lascia l’Atletico Bono, squadra che quest’anno ha ben figurato in Prima categoria e risponde alle critiche dei suoi ex-dirigenti. Difensore col vizio del gol (7 sigilli quest’anno) con trascorsi importanti in Eccellenza e Promozione con le maglie del P.Sant’Elia, del Pula e del...
Il mister: «Noi 5 palle gol e Pisano insuperabile»
Doveva vincere il campionato e, al suo posto, ci è riuscito il Quartu 2000, doveva vincere lo spareggio tra seconde ma è andato alla Villacidrese che domenica scorsa ha festeggiato il salto di categoria. L'Orione 96 vive la delusione per un pronostico non ancora rispettato e ora prova a...
«Serve una gara intensa come contro Porto Rotondo»

Buddusò a caccia di conferme, mister Canu: «Derby con la Bittese occasione giusta per rilanciarci, aspettiamo la sfida da tanto tempo»

3/02/2016

Continua il momento controverso del Buddusò, a cui manca ancora evidentemente un pizzico di continuità per riconquistare le prime posizioni della classifica: dopo il colpo grosso piazzato nella sfida d'alta quota contro il Porto Rotondo, sconfitto per 3 a 1, la compagine guidata da mister Libero Canu si è dovuta accontentare, per così dire, di un punticino racc

Lanteri, pari in rimonta con il Bono

L'Olmedo ci prova in tutti modi, ma Delizos punge nel finale e regala il successo al Cus; l'Ottava blinda il secondo posto, il Thiesi mette nel mirino l'Oschirese

1/02/2016

All'Olmedo non riesce il colpo grosso ai danni della capolista Cus Sassari, con gli universitari che tornano a casa con il pieno di punti ed entusiasmo, per la vittoria, 1 a 0, in uno degli scontri più impegnativi del torneo.

Successi pesanti per Bardia e La Caletta

Poker del Porto Rotondo, riprende la cavalcata della capolista; Bittese si gode il secondo posto grazie a Olzai e Calvisi, Luogosanto di misura sul Posada, Castricato rimette in pista il Tavolara

1/02/2016

Il Porto Rotondo riprende immediatamente la sua marcia dopo la doccia freddissima rimediata otto giorni fa e spegne sul nascere l'entusiasmo delle dirette inseguitrici, tornando alla vittoria nel confronto interno con l'Ollolai, che si chiude con il punteggio di 4 a 2: Usai sblocca il punteggio in favore dei locali in avvio, poi raddoppio di Nieddu e tris di Fr

Cardedu e Aritzo volano tra le grandi

Il Seulo non sbaglia contro il Perdas: Trogu e Boi firmano la vittoria, Barisardo galattico con Angioni, Boi e Giolitti; l'Ovodda inciampa in casa: beffa firmata Carta

1/02/2016

Dopo l'ottimo successo strappato domenica scorsa, il Seulo di mister Fabio Macellari non abbassa la guardia ed esce indenne dalla delicatissima trasferta contro il Perdasdefogu nel testa coda di giornata che premia, come da pronostico, la capolista, vittoriosa per 2 a 0.

Il Samugheo batte il Barumini con Floris e Deias

Samassi: Falciani e Congiu piazzano l'ennesimo colpo al campionato, l'Arborea non va oltre lo 0 a 0 e scivola a -9; l'Abbasanta doma il Santa Giusta, tris del Mogoro, Andromeda sempre tra le grandi

1/02/2016

La capolista Samassi sferra l'ennesimo colpo al torneo, aggiudicandosi la sfida in casa dell'Oristanese, probabilmente per gli uomini di Costella si trattava dell'ultima chiamata per stare in orbita secondo posto, con un secco 2 a 0.

Il Villasor beffa il Pirri all'ultimo secondo

Il Vecchio Borgo Sant'Elia non trema di fronte al Cus e mantiene le distanze, splende la San Marco, colpo grosso del Villamassargia: Piras gela il Sinnai; continua la rincorsa della Fermassenti

1/02/2016

Quarta vittoria di fila per la capolista Vecchio Borgo Sant'Elia, che si impone con un secco 3 a 0 nel derby cittadino al cospetto del Cus Cagliari: ennesima prestazione di spessore per i ragazzi di Murgia che continuano a tenere saldamente il comando della classifica, con 41 punti, +4 di vantaggio nei confronti della diretta inseguitrice San Marco

Sfida al Perdas: «Vietato abbassare la guardia»

Seulo, Macellari applaude i suoi: «Contro l'Ovodda vittoria meritatissima, stiamo vivendo un periodo straordinario»

28/01/2016

Tra gli artefici del buon momento attraversato dal Seulo, c'è sicuramente mister Fabio Macellari, che ha messo a disposizione di un gruppo già ottimo e vincente, la cavalcata dello scorso anno conclusa con una straordinaria promozione diretta in Prima è una delle testimonianze più nette in questo senso, tutto il suo carisma e la sua esperienza.

«L'entusiasmo è la nostra arma in più»

Olmedo tra le grandi, Pinna attende il Cus al varco: «Partita decisiva per la nostra stagione, sarebbe bello ripetere l'impresa dell'anno scorso»

27/01/2016

Il nuovo anno è iniziato con il botto per l'Olmedo, che ha messo in fila ben quattro vittorie in altrettante uscite, per un mese di gennaio assolutamente da incorniciare; una netta inversione di tendenza, dopo un finale di 2015 piuttosto deludente, caratterizzato dalle sconfitte rimediate contro Macomer, Li Punti e Ottava, ultima in ordine cronologico, nello scontro diretto d'a

Codrongianos, vittoria di cuore sul Macomer

L'Ottava risponde al Cus battendo l'Ossese; solo un punto per l'Oschirese che perde il passo, rilancio Olmedo nei piani alti, bene il Thiesi

25/01/2016

Procede senza intoppi la cavalcata della capolista Cus Sassari, che nell'anticpo di venerdì batte a domicilio il Mesu 'E Rios con un sontuoso 3 a 0 e centra la tredicesima vittoria stagionale, firmata da Ruiu, a segno nel primo tempo, Deledda e Prestigiacomo nella ripresa.

Santu Predu: vittoria preziosa sul Bardia

Il Buddusò sgambetta il Porto Rotondo, Corrasi e Bittese appaiate al secondo posto limano il distacco; pari senza reti per il Luogosanto, il Posada ritorna a sorridere

25/01/2016

Il Porto Rotondo rallenta inaspettatamente la sua corsa, perdendo il confronto, per 3 a 1, sul campo dell'ottimo Buddusò, che archivia brillantemente, nel migliore dei modi, il passo falso rimediato otto giorni fa.