Prima Categoria

29/08/2014 - 15:34
Arrivano indicazioni assolutamente positive dalla prima uscita del nuovo Barumini targato Piga:...


25/08/2014 - 17:08
Colpo last-minute per la Tharros, che a poche ore dall'inizio ufficiale della preparazione in vista...


23/08/2014 - 14:00
Grandi cambiamenti in casa del Posada della presidentessa Donatella Deriu. La panchina è...


23/08/2014 - 10:31
Gianni Pireddu ha deciso. Affiderà la panchina dei granata a u suo ex giocatore. Raffaele...


21/08/2014 - 22:52
L'Orione 96 si candida prepotentemente alla vittoria del campionato di Prima categoria girone A con...


19/08/2014 - 11:25
Primi acquisti per il Quartu 2000 affidato a Claudio Meloni, ex tecnico della Juniores. Vestiranno...


19/08/2014 - 09:43
A pochi giorni dall'inizio della preparazione, si parte il 25 agosto, il Seui Arcuerì si regala l'...


18/08/2014 - 09:48
La Libertas Barumini si rafforza in attacco con l'ingaggio di Francesco Becciu: un colpo da...


Squadra già al lavoro, fissate le prime amichevoli

Villacidrese con il morale alle stelle, mister Costa lancia la sua sfida: «Vogliamo partire nel migliore dei modi»

27/08/2014

Cresce l'attesa in casa della Villacidrese per la prossima, delicatissima stagione che vedrà la compagine del Medio Campidano impegnata nel campionato di Prima Categoria.
Il nuovo allenatore della squadra, Daniele Costa, fa il punto della situazione a poche settimane dall'inizio ufficiale del torneo.

Mercato sontuoso per Cannarella e Berlucchi

La Ferrini Quartu ai nastri di partenza: mister Panarello ritrova anche Daniele Zucca

22/08/2014

Cresce l'entusiasmo e il fermento in casa Ferrini Quartu per la ripresa delle attività, fissata per lunedì 25 agosto, quando tutto il gruppo a disposizione del neo tecnico Giuseppe Panarello si ritroverà al campo Rosas inizierà il lavoro di preparazione in vista della prossima stagione calcistica.

«Distrutto un patrimonio di giovani talenti»

Il fallimento della Fulgor Senorbì nelle parole amare di Porru: «Un fulmine a ciel sereno»

7/08/2014

Nessuno si aspettava un epilogo di questo tipo per la Fulgor Senorbì, cancellata con un colpo di spugna dal panorama calcistico isolano.

Mercato: nel mirino anche Congia e Fenu

La nuova Villacidrese prende forma: panchina affidata a Daniele Costa, in attacco arriva bomber Ardu

10/07/2014

La Villacidrese è già al lavoro per bissare l'entusiasmante stagione appena conclusa, culminata con la conquista della Prima Categoria grazie alla vittoria nei play-off promozione.

Programma triennale per arrivare in Eccellenza

Nasce l'ambiziosa Castor di Lai e Ibba: presi Palumbo e Flumini, in arrivo Curreli, Mura e Recano

25/06/2014

Nuovo corso alla Castor (Centro avviamento sportivo Tortolì) che rinnova la compagine societaria e punta dritto alla promozione. Il club ogliastrino che milita in Prima categoria del neo presidente Emilio Lai ha predisposto un programma ambizioso triennale per raggiungere l'Eccellenza e, per portarlo a compimento con successo, ha d

Nelle prossime ore il nome del successore

Cannonau Jerzu Picchi, dopo sei anni Antonello Carta lascia la guida del club: «Sei stagioni bellissime, in bocca al lupo al prossimo presidente»

5/06/2014

Il Cannonau Jerzu Picchi la prossima stagione avrà un nuovo presidente. Antonello Carta, ormai ex patron della società, ha deciso di abdicare lasciando dopo sei stagioni l’incarico di presidente.

«Ci siamo arresi di fronte ad una grande squadra»

Mereu promuove il suo Girasole: «Questa squadra merita il salto di categoria»

28/05/2014

Dopo un campionato a dir poco strepitoso, il Girasole è stata infatti l'unica compagine ad essere riuscita a tener testa ad una fuori serie come il San Vito ammirato quest'anno, i ragazzi di Mereu hanno interrotto il loro momento magico sul più bello, al cospetto dei sassaresi del Tergu che, vincendo la finalissima per 1 a 0 ha

Al La Caletta lo spareggio contro l'Oschirese

L'Ottava piega l'Oristanese con Puggioni, Casula e Porcu: la Prima Categoria è realtà

26/05/2014

L'Ottava si aggiudica il confronto con l'Oristanese e conquista il diritto di giocare il prossimo campionato di Prima Categoria; è andata male agli uomini di Firinu, che non sono stati capaci di replicare il successo ottenuto nel match valido per il primo turno contro il La Caletta; ora le residue speranze degli oristanesi passano dalla sfida, vera e propria ultima spiaggia, contro il temibile

Il tecnico: «Meritavamo il salto di categoria»

Finale amaro per il Guspini, Zurru: «Battere la Fanum ha aumentato i nostri rimpianti»

22/05/2014

Il finale di stagione non è stato sicuramente dei più esaltanti per il Guspini che, dopo aver alzato bandiera bianca nell'entusiasmante quanto logorante testa a testa contro la Monteponi, prima in classifica con sette lunghezze di vantaggio nei confronti dei diretti inseguitori, non ha raccolto quanto sperava nel mini torneo play-off che metteva in palio un posto per la

Il presidente Satta: «È il successo di tutti»

Tergu in paradiso, mister Nieddu e Russo: «Promozione meritata, un'annata fantastica»

20/05/2014

Uscire indenni da una finale playoff non è mai facile, ancor di meno quando di fronte hai un Girasole che nella settimana precedente aveva distrutto il Guspini per 6 a 3, per di più se nella testa c’è ancora la delusione per la promozione mancata alla fine della stagione regolare per un solo punto.

Gol-partita di Russo, finale rovente con 3 espulsi

Il Tergu festeggia la Promozione, il Girasole va ai ripescaggi

19/05/2014

Il Tergu torna in Promozione dopo diciannove stagioni, grazie alla vittoria per 1 a 0 contro il Girasole sul neutro di Arborea. Un successo meritato per la squadra del tecnico Massimiliano Nieddu, che ha dimostrato di saper soffrire e di tenere a bada gli attacchi degli ogliastrini, portando a casa il successo con una rete poco prima della mezz’ora del primo tempo.

Sul futuro: «Penso che il mio ciclo sia finito»

Burgos ancora in Prima Categoria, Calvia: «Torneo estremamente equilibrato, ci meritiamo questa festa»

15/05/2014

Vincere probabilmente è il modo migliore per salutare tutti prima di andare via: Burgos è sospesa, in perfetto equilibrio, tra la grande gioia per una salvezza conquistata con grande caparbietà nello spareggio da dentro o fuori con la Robur di Sennori, e la malinconia dettata dall'eventuale addio, cosa tutt'altro che impossibile, di mister Calvia, grande condottiero e tra i più grandi artefici