Salta al contenuto principale
Daniele Pilosu, attaccante
Il difensore Andrea Floris passa al Gonnosfanadiga

Il Samassi rinforza il parco fuoriquota, arriva l'attaccante Daniele Pilosu ex La Palma

Il Samassi affronterà il 2017 con una novità per il reparto avanzato. Il diesse della capolista del girone A di Promozione, Massimo Sabiu, ha portato alla corte del tecnico Paolo Busanca l'attaccante esterno Daniele Pilosu, classe 1996, da una stagione e mezzo in forza al La Palma Monteurpinu in Eccellenza. Il 20enne di Torpè si mise in luce con lo Sporting Siniscola (Promozione girone B) nella stagione 2014-15 segnando 8 reti. Nella prima stagione coi cagliaritani ha realizzato 7 gol utilizzato spesso dal tecnico Antinori come esterno nel tridente o, all'occorrenza, anche come prima punta per sfruttare le doti di fisicità e scatto in profondità. Pilosu troverà in squadra un altro '96 che sta facendo una bella stagione, Stefano Mura, ex Monastir e Frassinetti, utilizzato come esterno nel 4-4-2. Con questa operazione si sostituisce il partente Gian Marco Piras, esterno offensivo classe 1996, che a metà dicembre era passato all'Orrolese in Eccellenza. Ma il Samassi ha anche registrato un'altra operazione in uscita ed è quella del difensore Andrea Floris, classe 1989, che è stato ceduto al Gonnosfanadiga. Una scelta dettata dal fatto che con l'arrivo del regista Cristian Dessì (ex Ferrini) per la difesa mister Busanca continuerà ad utilizzare Nicola Atzeni in coppia con Daniele Porcu. Pilosu sarà a disposizione per la sfida di domenica contro la San Marco.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2016/2017
Tags:
12 Andata
Girone A

Archivio articoli in evidenza