Salta al contenuto principale
Cagliari
San Paolo retrocesso in C1, scende in B la Mediterranea donne

Calcio a 5, i verdetti: FF Cagliari e Monastir festeggiano la promozione in serie A2 maschile

Il comunicato della Lega Nazionale Dilettanti N.314, che ha trasmesso quanto stabilito dal Consiglio Federale dell'8 giugno attraverso il comunicato ufficiale n. 214/a delle Figc, ha esplicitato le modalità di conclusione e di definizione degli esiti della stagione sportiva 2019/20 dei campionati organizzati dalla L.N.D. a livello nazionale, Calcio a 5 compreso, per quanto concerne Serie A maschile; Serie A/2 maschile, Serie B maschile, Serie A femminile e Serie A/2 femminile.

Perciò ha esplicitato il numero e i criteri di merito per definire le promozioni e le retrocessioni attraverso la cristallizzazione della classifica al momento dello stop per la pandemia da coronavirus. Nella delibera, infatti, si legge che "alla compilazione delle classifiche e, conseguentemente, alla determinazione delle Società promosse e retrocesse per ogni singolo Campionato di cui ai precedenti punti, viene delegata la Lega Nazionale Dilettanti, che dovrà in ogni caso tenere conto della situazione di classifica come maturata al momento della disposta interruzione definitiva delle stesse competizioni sportive, tenuto altresì conto del numero delle gare disputate da ogni squadra".

In virtù della delibera del Consiglio Federale, possono festeggiare il salto in serie A2 maschile il Futsal Futbol Cagliari, primo nel girone A con 43 punti in 16 partite davanti al Domus Bresso con 39 punti in 15 partite, e al Monastir Kosmoto, terzo nel girone E con 34 punti in 16 partite ma con un quoziente punti (2,125) superiore allo Sporting Juvenia (2,118), primo con 36 punti in 17 partite e Pomezia (2,059) secondo con 35 punti in 17 partite.

I cagliaritani guidati da Diego Podda e i campidanesi dall’allenatore-giocatore Wilson vanno ad aggiungersi al Città di Sestu di Chicco Cocco e al Leonardo Cagliari di Tony Petruso che si sono salvate in serie A2 al quartultimo posto appaiate a 21 punti insieme con Gisinti Pistoia dopo 21 partite. 

 

Le note dolenti riguardano la retrocessione in serie C1 regionale maschile del San Paolo Cagliari, ultimo nello stesso girone E del Monastir con 5 punti in 17 partite (staccato di 2 lunghezze dal Colleferro, penultimo con 7 punti in 16 partite) e quella in serie B femminile della Mediterranea Cagliari, ultima con 3 punti nel girone A di serie A2.

 

► Serie A maschile: non si procederà all'assegnazione del titolo italiano per la stagione sportiva 2019/20 ma viene riconosciuto alla prima classificata (Italservice Pesaro) la qualificazione alla U.E.F.A. Champions League della stagione sportiva 2020/20. Per detto campionato vi saranno 3 retrocessioni: Latina, Real Arzignano e CDM Genova (parità quoziente punti con l’Aniene ma peggior differenza reti generale);

► Serie A/2 maschile: si darà luogo a 3 promozioni, una per ciascuno dei tre gironi (Carrè Chiuppano, Real San Giuseppe, Real Rogit), e 2 retrocessioni dirette per ciascuno dei tre gironi (Fenice Veneziamestre Olimpia Regium Reggio Emilia nel girone A, Torfit Castelfidardo e Cioli Feros nel girone B, Sammichele e Bisceglie nel girone C), in aggiunta ad altre 2 retrocessioni determinate mediante il calcolo della peggiore media punti per partita tra le terz'ultime in classifica di ogni girone (Bulldog Lucrezia e Barletta con un quoziente punti di 0,85 e 0,57 peggiore rispetto allo 0,90 dell’Aosta);

Serie B maschile: si darà luogo a 8 promozioni, una per ciascuno degli otto gironi (F.F. Cagliari nel girone A; Atletico Nervesa nel girone B; Città di Mestre nel girone C; Prato nel girone D; Monastir Kosmoto per miglior quoziente punti rispetto allo Sporting Juvenia, 2,125 contro 2,118, nel girone E; Bernalda per miglior quoziente punti rispetto alla New Taranto, 2,562 contro 2,411, nel girone F, Capurso nel girone G, Città di Cosenza nel girone H) e 8 retrocessioni, una  per ciascuno degli otto  gironi (Bergamo La Torre nel girone B; Futsal Atesina per peggior quoziente punti rispetto al Palmanova, 0,333 contro 0,353, nel girone B; Sant’Agata nel girone C; CTS Grafica nel girone D; San Paolo Cagliari nel girone E; San Gerardo Potenza nel girone F; Free Time L’Aquila nel girone G; Agriplus Mascalucia nel girone H);

► Serie A femminile: non si procederà all'assegnazione del titolo italiano per la stagione sportiva 2019/20 e vi saranno 3 retrocessioni (Villa Imperiale, Pelletterie e New Team Noci);

► Serie A/2 femminile: si darà luogo a 4 promozioni, una per ciascuno dei quattro gironi (Granzette, Città di Capena, Coppa d’Oro Cerveteri e Dona Style Fasano) e 12 retrocessioni, tre per ciascuno dei quattro gironi (San Biagio Monza, Firenze, Mediterranea Cagliari nel girone A; Decima Sport e Sassoleone per peggior quoziente punti rispetto all’Atletico Foligno, e Futsal Prandone nel girone B, Fb5 Team Rome, Olympia Zafferana PMB Roma nel girone C; Futsal Rionero, Progetto Sarno e Atletic Club Taranto nel girone D);

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2019/2020