Salta al contenuto principale
Hamed Konè, Michele Artedino, Nuorese
Ha giocato negli Emirati Arabi, Thailandia, Giappone, Bulgaria e Romania

Nuorese, ecco il giramondo Hamed Konè: il funambolico attaccante ivoriano è dei barbaricini

Quando domenica a Girasole contro il Tortolì Giuseppe Meloni è stato costretto ad alzare bandiera bianca per un problema alla caviglia, il tecnico Gianluca Peddio ha pensato ad Hamed Konè, attaccante ivoriano classe 1987 annunciato dalla Nuorese lo scorso 12 agosto e arrivato nel capoluogo barbaricino solo oggi per l'incontro con il presidente Michele Artedino (nella foto nuoresecalcio.eu col neo-acquisto) e la firma sul contratto per un tesseramento che andrà a completarsi solo dopo l'arrivo del transfer dagli Emirati Arabi vista l'ultima esperienza all'estero fatto col Dibba Al Fujairah. Il funambolico 30enne di Abidjan è un autentico giramondo voglioso ora di misurarsi nel campionato italiano dopo le esperienze fatte in Thailandia (Chomburi, Singapore e Home United) dal 2005 al 2008, in Giappone (Gainare Tottori) dal 2008 al 2011, in Bulgaria (Slavia Sofia) nel 2012-13 e in Romania (Academia Clinceni ed Fc Voluntari) dal 2014 al 2016 prima della già ricordata stagione nel campionato medio-orientale.

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Stagione:
2017/2018

Archivio articoli in evidenza