Salta al contenuto principale
Filippo Vandelli, portiere, Muravera
Il portiere para un rigore, in evidenza la difesa dei gialloblù

Vandelli tiene su il Muravera, buon punto col Gladiator ma la zona playoff resta distante

Temperamento, carattere e tanta sofferenza nel punto conquistato dal Muravera in casa del Gladiator nel recupero della 24ª giornata. La squadra campana si giocava tanto per lasciare la penultima posizione a Torres e Afragolese e ha messo in difficoltà i sarrabesi che hanno retto anche nell'occasione migliore dei sammaritani con il calcio di rigore di Di Pietro neutralizzato dal solito grande Vandelli. La difesa ha retto bene ma in fase offensiva la squadra di Loi ha prodotto poco per cercare di strappare più di un punto.

  

La gara. Martino non può disporre ancora di Del Sorbo (squalificato) e ha perso Falco per infortunio in seguito ad un incidente stradale ai quali i compagni dedicano un pensiero portando un lungo striscione in campo. Loi deve fare i conti con gli strascichi delle positività in seno al gruppo squadra (che ha portato al rinvio del match programmato per mercoledì scorso) oltre ad assenze per infortunio (Satta e Nurchi) ma recupera Moi in difesa mentre Nuvoli e Figos trovano posto in panchina. Prima parte del match senza grandi sussulti, al 4' Masia calcia in porta e trova la risposta Fusco con la parata a terra. Caruso mette in evidenza una grande vitalità e al 12' tenta la conclusione con l'esterno destro al termine di un'azione manovrata con assist di Marzano per il cursore di destra. Al 15' Masia porta palla al piede per vie centrali e poi calcia col sinistro ma non inquadra lo specchio di porta. Contrattempo per i sarrabesi che devono fare a meno di Angheleddu dopo un quarto d'ora e al suo posto entra Nuvoli. Al 17' Mazzotta pesca sull'out opposto Caruso, palla in mezzo per il colpo di testa di Coppola ben alto sulla traversa. Sempre Caruso a creare grattacapi così come quando mette un'insidiosa palla da destra che attraversa l'area dei gialloblù per poi spegnersi sul fondo. Capitan Vignati prima è bravo quando intercetta una palla di Vitiello destinata a Marzano ma al 39' aggancia in area Di Monte e per l'arbitro Bianchini è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta di Di Pietro che apre il piatto e angola ma Vandelli si distende e devia lateralmente fermando in angolo anche il secondo tentativo di Maraucci. Per il portiere classe 2000 secondo rigore di fila parato dopo quello con l'Afragolese. Sugli sviluppi dell'angolo si accende una mischia che né Di Monte e nemmeno Di Pietro riescono a risolvere. Scampato il pericolo il Muravera porta il match in parità al riposo. 

 

La ripresa si apre con il cross da sinistra di Mazzotta al 3' per il colpo di testa di Caruso ma Vandelli chiude bene il primo palo e manda in angolo. Martino fa entrare Di Finizio. Al 12' palla sulla sinistra per Mazzotta cross basso che Moi devia per lo stesso numero 7 nerazzurro che, questa volta, ripropone un traversone per il tiro al volo di Di Finizio, Vandelli si supera e respinge corto ma Di Monte non è pronto per il tap-in vincente. Il Muravera tiene botta e non permette altri pericoli dalle parti del proprio portiere schierandosi a tre dietro con l'ingresso di Legal per Masia. Loi manda in campo Figosi per Virdis. Al 34' i gialloblù tentanto il break da tre punti quando Cadau taglia il campo da destra per poi riaprire sullo stesso out vedendo l'inserimento di Visconti, controllo dell'esterno e destro incrociato che non è un assist per la deviazione sottoporta di Figos e nemmeno una conclusione verso la porta perché la palla si spegne sul fondo. I sammaritani tentano il tutto per tutto ma la squadra sarrabese non corre altri pericoli salvo un'uscita di Vandella che smanaccia la palla crossata da sinistra da Mazzotta. Reti inviolate e un buon punto in trasferta per il Muravera anche se troppo poco per avvicinare la zona playoff lontana 7 lunghezze. Domenica prossima un nuovo tentativo in casa della Nuova Florida per il secondo dei tre recuperi.

 

GLADIATOR: Fusco, Caruso, Cassaro, Vitiello, Maraucci (28′ st Gubellini), Sall (15′ st Novello), Mazzotta, Di Pietro (6′ st Di Finizio), Di Monte (31′ st Landolfo), Coppola (38′ st Ciampi), Marzano. A disp. Maione, Arrivoli, Guida, Esposito. All. Alessio Martino

MURAVERA: Vandelli, Visconti, Loi, Angheleddu (15′ pt Nuvoli), Vignati, Moi, Cadau, Geroni, Pinna (40′ st Fangwa), Masia (17′ st Legal), Virdis (32′ st Figos). A disp. Floris, Kadi, Demartis, Deiana, Minerba. All. Francesco Loi

ARBITRO: Ilaria Bianchini di Terni

NOTE: Ammoniti: Moi, Visconti, Di Monte, Vitiello, Fangwa. Recupero: 1* + 4'. Al 39′ Vandelli para un calcio di rigore a Di Pietro.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2020/2021
Tags:
24ª giornata