Salta al contenuto principale
Marco Farris, difensore, Budoni
Varela fa 1-1 e Spano manca il sorpasso, i pontini fanno 3-1

Il Budoni non colpisce quando deve, l'Aprilia piazza l'allungo decisivo

Una sconfitta che si poteva evitare. Il Budoni ritrova l'Aprilia dopo il turno di Coppa Italia di inizio mese e deve soccombere per 3-1 dopo aver iniziato bene la ripresa pareggiando i conti con Varela al gol iniziale dei pontini con Lillo, subito dopo a Spano manca il colpo per il sorpasso mentre non sbagliano prima Russo e poi Montella. Una sconfitta che lascia i galluresi al penultimo posto in classifica. (nella foto Ruben Olivera-Aprilia Racing e Marco Farris-Budoni)

 

La gara. Venturi deve fare a meno all'ultimo istante di Corvia e schiera Lillo con Titone e Russo in attacco, a centrocampo ci sono Luciani, Mastromattei, La Penna, in difesa  Vitolo, Rosania, Montella e Telloni davanti a Saglietti. Cerbone sceglie Donini tra i pali, Varrucciu, Farris e Pantano in difesa, Malesa, Musu, Moro e Raimo a centrocampo, Varela e Murgia sulla trequarti a supporto di Spano. Pronti-via e l'Aprilia sblocca la gara al 2' con l'uomo che doveva partire dalla panchina: Lillo entra in area e fa secco Donini incrociando il sinistro. La squadra di casa insiste e al 16' Titone, già giustiziere dei galluresi in Coppa Italia, calcia a botta sicura ma trova l'involontaria opposizione del corpo del compagno di reparto Russo. Quest'ultimo, al 21', sfiora il raddoppio non trovando lo specchio di porta. Il Budoni si vede al 35' con Varela che trova Raimo con un colpo di tacco, violeno sinistro dell'ex San Teodoro con palla di poco a lato. Prima dell'intervallo (41'), Mastromattei sfiora il palo su punizione. Ad inizio ripresa il Budoni trova il pareggio con Varela, una spina nel fianco con le sue veloci ripartenze: sull'assist di Pantano, il portoghese non perdona Saglietti. La squadra di Cerbone potrebbe passare in vantaggio al 10' con Spano ma il suo destro è di poco fuori. Il pareggio dura lo spazio di un quarto d'ora perché al 16' ci pensa Russo a riportare i suoi in vantaggio superando Donini con una tiro da dentro l'area. Alla mezz'ora la squadra di Venturi cala il tris ed è merito di Montella che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca bene da terra e insacca di testa. Inutili i tentativi dei galluresi di riaprire il match, la ricerca della prima vittoria è rimandata al match contro la Vis Artena.

 

APRILIA RACING: Saglietti, Vitolo, Rosania, Mastromattei (20' st Vasco), Lillo (37' st Carpentieri), Telloni, La Penna (47' st Coia), Luciani, Titone (37' st Patti), Montella, Russo (31' st Olivera). A disp. Manasse, Corvia, Romani, Giorgi, Coia, Bencivenga. All. Mauro Venturi

BUDONI: Donini, Malesa, Pantano (35' st Saiu), Musu (47' st Valerio), Farris, Varrucciu, Varela, Moro (16' st Illiano), Spano, Murgia (35' st Pusceddu), Raimo. A disp. Trini, Vispo, Rodriguez, Tamponi. All. Raffaele Cerbone

ARBITRO: Edoardo Gianquinto di Trapani

RETI: 2' pt Lillo, 1' st Varela, 16' st Russo, 30' st Montella

NOTE: Ammoniti: Montella, Malesa, Varrucciu, Spano. Angoli: 2-9. Spettatori: 400 circa.

In questo articolo
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2018/2019
Tags:
4 Andata