Salta al contenuto principale
Andrea Sivilla, attaccante, Monterosi
I sarrabesi puniti da Sivilla (doppietta) e Piroli

Il Monterosi senza ostacoli verso la serie C, tre reti al Muravera

Niente da fare per il Muravera che deve arrendersi al lanciatissimo Monterosi, oramai ad un passo dalla serie C. Di fronte alle telecamere di Sportitalia la capolista soffre i primissimi minuti ma poi sblocca la gara con Sivilla (nella foto) che raddoppia dopo la mezzora, nella ripresa arriva il tris di Piroli per una vittoria che manda i biancorossi a quota 70. Per i sarrabesi una battuta d'arresto che non fa svanire le ambizioni playoff dopo il ko del Savoia e il pareggio nell'anticipo della Nocerina.

 

La gara. Il Muravera approccia bene il match, spavaldo nei primi minuti di gioco ma il Monterosi colpisce al primo tentativo. Al 7' Borrelli, sul vertice sinistro dell'area gialloblu, finta il cross di destro ed elude il pressing di Cadau e la mette bassa col sinistro a centro area dove Sivilla l'arpiona tutto solo e con una torsione del corpo da 180° insacca col destro all'angolino alla destra di Vandelli. Al 13’ la capolista si avvicina al raddoppio, velo di Sivilla per Borrelli che, dai 25 metri, carica il potente sinistro, la palla si stampa sulla traversa. La risposta del Muravera al 17′, cross da destra di Cadau e palla in area per Kujabi che sbaglia l'impatto di testa sulla palla. Superata la mezzora il Monterosi colpisce ancora e lo fa di nuovo col solito Sivilla che, servito da Montanari dopo un contrasto a centrocampo tra Caon e Geroni, fa scorrere la palla e col sinistro batte Vandelli insaccando la sfera sotto la traversa. Gol numero 14 per il bomber biancorosso. 

Ad inizio ripresa si vede il Muravera con Kujabi, conclusione del gambiano in girata sul fallo laterale di Cadau ma Salvato blocca la palla. Loi manda in campo Demartis per Pani e l'ex Torres ci prova subito su calcio piazzato ma non inquadra lo specchio di porta calciando abbondantemente alto. Il Monterosi, però, è sempre pericoloso nelle ripartenze e pronto a colpire sfruttando gli spazi che lascia la difesa gialloblù. Al 9’ Caon riceve palla in area da Borrelli, fa scudo sul ritorno di Vignati e calcia a botta sicura ma Vandelli è lesto nell'uscita e fa muro col corpo, la palla viene raccolta da Sivilla che la porta avanti col petto e scaglia un diagonale centrando la traversa, l'azione continua perché la sfera viene rimandata sulla destra da Borrelli per Zambrini che la lascia a Sivilla, cross lungo a trovare Borrelli che si coordina per il mancino al volo con palla che sfiora il palo alla destra di Vandelli. Il terzo gol è solo rimandato di qualche minuto. Caon impegna Vandelli che si rifugia in angolo, dalla bandierina Borrelli pesca al centro Piroli che insacca deviando la sfera col piatto sinistro. Col 3-0 per la capolista si chiude la partita. I viterbesi sfiorano il poker al 18′ con Cancellieri già a segno nella gara d'andata ma l'esterno sinistro non centra di poco lo specchio di porta disturbato da Cadau dopo essersi fino a Vandelli. Per i sarrabesi entrano Legal, Figos e Minerba. Al 28’ è ancora Borrelli a impegnare Vandelli che evita il poker. Nel finale due buone chance per il Muravera: la prima è di Demartis al 37' con una conclusione in diagonale di destro ma Salvato alza la palla oltre la traversa; la seconda è di Geroni al 40' ma il portiere di casa è ancora una volta attento. Al triplice fischio il Monterosi festeggia la vittoria numero 21 e l'avvicinarsi del grande traguardo che potrebbe arrivare già nel prossimo turno con l'Afragolese.

 

MONTEROSI: Salvato, Piroli (45’ st Angeli), Petti, Costantini, Buono, Cancellieri, Sivilla (29’ st Sowe), Montanari, Caon (40’ st Persichini), Borrelli (40’ st Pellacani), Zambrini. A disp. Torelli Berardi Vagnoni Capodaglio Lucatti. All. David D’Antoni

MURAVERA: Vandelli, Kujabi, Loi, Geroni, Vignati (19’ st Legal), Moi, Cadau, Pani (5’ st Demartis), Nurchi (37’ st Mereu), Pinna (22’ st Minerba), Virdis (19’ st Figos). A disp. Floris, Masia, Zedda. All. Francesco Loi

ARBITRO: Gianluca Renzi di Pesaro.

RETI: 7’ pt Sivilla, 32’ pt Sivilla, 13’ st Piroli.

NOTE: Ammoniti: Zambrini, Caon, Geroni, Vignati. Recupero: 1’ + 5’.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2020/2021
Tags:
29ª giornata