Salta al contenuto principale
Fabrizio Serra, attaccante, Porto Torres
L'ex Valledoria due anni fa segnò 14 reti da dicembre

Il Porto Torres si rivolge all'usato sicuro, torna in rossoblù il bomber Fabrizio Serra

Come nel dicembre di due anni fa è forte il richiamo di casa per Fabrizio Serra, attaccante classe 1983 di Porto Torres che vestirà la maglia rossoblù a partire dall'inizio del 2018 quando la squadra di Batteta giocherà a Bonorva, il prossimo 7 gennaio per la penultima giornata d'andata, uno scontro-salvezza molto importante (i turritani hanno 2 punti di vantaggio). Il bomber ex Alghero che in quattro anni, dal 2010 al 2014, ha segnato oltre 80 reti tra Promozione ed Eccellenza con la maglia giallorossa dei catalani, aveva chiesto di essere messo in lista di svincolo dal Valledoria (Eccellenza) dopo aver giocato l'ultima gara con gli anglonesi il 3 dicembre scorso. Sul giocatore c'era anche l'Ittiri (Prima categoria) che voleva sostituire il partente Borrotzu con un altro pezzo da novanta per la categoria.

 

Il club turritano spera che Serra - cresciuto nel sodalizio rossoblù e con una esperienza anche alla Torres - abbia la stessa incidenza di due anni fa quando, da dicembre in poi segnò ben 14 reti dando la svolta alla corsa per la salvezza. Anche in quel caso proveniva dall'Eccellenza e giocava nel Castelsardo. Col Porto Torres è rimasto anche all'inizio della scorsa stagione lasciando la squadra a dicembre per passare al Sorso prima e al Valledoria poi. Anche in questo caso ha messo un'impronta alla salvezza della squadra di Ventricini segnando uno dei due gol decisivi all'ultima giornata nel 2-0 a Budoni, sacrificandosi sempre da attaccante esterno o centrocampista di fascia (in tutto 3 gol). Confermato dai doriani in estate, nella prima parte della stagione ha segnato 2 gol entrambi su calcio di rigore. Il Porto Torres si trova al 12esimo posto con 14 punti dopo aver battuto 4-0 il Posada e pareggiato 2-2 nel recupero contro la Macomerese. Andrà a rinforzare un reparto che conta dell'esperienza di Emanuele Riu, col quale ha già giocato ad Alghero, e dell'ex Stintino Franco Muglia.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2017/2018
Tags:
14 Andata

Archivio articoli in evidenza