Salta al contenuto principale
Lorenzo Loi, difensore, Muravera
Il 25 il match in Campania, poi Nuova Florida e Latina

Muravera al terzo rinvio, nella sosta i recuperi: la prima gara è col Gladiator

Il Muravera non sarà in campo nella sfida odierna di campionato e per la squadra sarrabese salgono a tre i match da recuperare, tutti in trasferta: Nuova Florida (20ª giornata), Gladiator (24ª giornata) e Latina (26ª giornata). La Lnd, nei giorni scorsi, ha ufficializzato la sospensione delle giornate di calendario programmate per il 25 aprile e 2 maggio (l’11ª e 12ª di ritorno) e ha pubblicato il programma dei recuperi che, per i sarrabesi, prevedrebbe la gara contro il Gladiator per mercoledì 21 aprile. I due club, però, stanno trovando un accordo per spostare il match a domenica 25 aprile visto che entrambe le squadre non sono nemmeno impegnate per i recuperi di mercoledì 28 aprile. 

 

I gialloblù sono reduce dall'ultima uscita di campionato che gli ha visti tornare alla vittoria con un rotondo 4-0 all'Afragolese che rilancia le ambizioni playoff della squadra di Francesco Loi con Savoia e Nocerina a 5 punti di distanza ma con due gare in più giocate. Tanti i protagonisti del poker rifilato ai campani.

Il portiere Filippo Vandelli, ha sfornato interventi decisivi quando la gara era sullo 0-0 ma anche dopo il primo vantaggio segnato da Geroni. Ad inizio ripresa, col punteggio sul 3-0, ha neutralizzato il rigore di Simonetti che avrebbe potuto riaprire la gara. LA VIDEOINTERVISTA A VANDELLI

 

Il centrocampista Marcello Angheleddu, schierato per la prima volta dall'inizio nel ruolo di play, ha triplicato con un preciso colpo di testa anticipando l'uscita del portiere Sorrentino. Il 36enne di Decimoputzu torna al gol in serie D dopo cinque anni quando vestiva la maglia del Lanusei e realizzò 7 reti. LA VIDEOINTERVISTA AD ANGHELEDDU

 

L'esterno offensivo Giacomo Demartis, invece, si è distinto nei tre assist-gol nel primo tempo. Il primo, dalla bandierina quando ha catapultato la palla sul secondo palo per il perfetto inserimento di Geroni. Il secondo, ha dapprima scambiato con Cadau e poi ha letto bene l'inserimento di Geroni con una illuminante palla che l'ex Olbia ha scaraventato di prima intenzione in rete. Il terzo, su una punizione dalla trequarti sinistra, ma messo la palla all'altezza del dischetto del rigore permettendo ad Angheleddu di toccare la sfera prima dell'intervento del portiere avversario. LA VIDEOINTERVISTA A DEMARTIS

 

Il difensore Lorenzo Loi si ricorderà del match avendo trovato il primo gol in serie D alla 23ª presenza (nella foto festeggiato dai compagni). Il mancino classe 2002 ex Sigma sta disputando un gran campionato con una continuità di rendimento impressionante e ha saltato una sola gara, quella contro il Cassino, dopo aver ricevuto la quinta ammonizione. LA VIDEOINTERVISTA A LOI

 

 

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Stagione:
2020/2021