Salta al contenuto principale
Giacomo Demartis, attaccante, Torres
C'è l'accordo verbale, la firma sotto Ferragosto

Muravera, altro grande colpo in arrivo: l'ex Torres Giacomo Demartis

Il Muravera sta confezionando un altro grande colpo della sua campagna acquisti davvero importante. Il club sarrabese ha raggiunto l'accordo verbale con Giacomo Demartis, centrocampista offensivo classe 1984 nelle ultime due stagioni in forza alla Torres. Il 36enne di Ossi, sul quale c'era stato un interessamento dell'Arzachena (sarebbe stato un ritorno dopo 10 anni), ha accettato l'offerta dei sarrabesi ma la firma sul contratto avverrà non prima di Ferragosto. Non un dettaglio di poco conto, in questi tempi di improvvise giravolte, ma la serietà delle due parti riconduce la sigla sulla carta ad un atto meramente formale.

 

In questo modo Demartis - uomo squadra, serio professionista con quasi 450 gare alle spalle (quasi 90 reti) tra C1, C2, Serie D e numero uno sui calci piazzati - arricchisce notevolmente il livello già alto del Muravera targato Francesco Loi. In gialloblù ritroverà qualche ex compagno di squadra come l'attaccante Francesco Virdis, col quale ha condiviso un biennio al Savona (2012-2014) con il 2° posto nel girone A di Seconda Divisione e la semifinale playoff in Prima Divisione nonché metà campionato al Latte Dolce in serie D nella stagione 2017-18, e il centrocampista Marcello Angheleddu, col ha disputato metà campionato ad Arzachena in serie D nel 2010-11. Gli altri acquisti del Muravera sono stati il regista Enrico Geroni (ex Olbia), il centrocampista Giuseppe Nuvoli (ex Latte Dolce).

Sul fronte fuoriquota sono arrivati Lorenzo Loi (2002, difensore esterno, in prestito dalla Sigma), Filippo Vandelli (2000, portiere, ex Arconatese), Nino Pinna (2001, esterno offensivo, ex Latte Dolce via Cagliari ma anche in questo caso un'operazione da perfezionare), Gioele Zedda (2001, esterno difensivo, ex Carbonia).

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Stagione:
2020/2021