Salta al contenuto principale
Claudio Pani
L'ex Cagliari ha giocato a Malta negli ultimi 5 anni

Muravera, che colpo per il centrocampo: preso Claudio Pani

Nuovo colpo di mercato del Muravera che interviene sul reparto di centrocampo e tessera Claudio Pani, mediano classe 1986 negli ultimi cinque anni nella serie A maltese con le maglie di Valletta (62 presenze e 2 gol dal 2015 al 2018 con due scudetti vinti e una Coppa nazionale) e Sliema Wanderers (32 presenze e 1 gol dal 2018 al 2020). Il direttore sportivo Sebastian Puddu ha dunque riportato il 34enne cagliaritano in Sardegna dopo quasi 12 anni mentre il 19 marzo 2019 è stato il capitano della selezione sarda segnando una rete nel 7-1 a Nuoro contro gli stranieri che militano nei campionati dilettantistici dell'Isola.

 

Pani, che agisce davanti alla difesa ed è bravo in fase di interdizione e rilancio dell'azione oltre che nei calci piazzati, è cresciuto nel settore giovanile del Cagliari (in Primavera ha giocato con Davide Moi ora perno della difesa sarrabese) fino ad esordire in serie A in Juventus-Cagliari 4-2 del 2004-05 nell'ultima gara ufficiale di Gianfranco Zola autore delle due reti rossoblù. Il 15 dicembre 2004 veste la maglia della Nazionale Under-19, in Italia-Irlanda del Nord 1-1. Nella stagione successiva (2005-06) gioca un'altra partita in serie A, contro l'Udinese che finì 2-0 per i friulani. 

Nel 2006-07 viene ceduto in prestito alla Pistoiese (serie C1) e disputa 26 partite con un alto rendimento e viene convocato nella Nazionale di Serie C indossando anche la fascia di capitano. Scala perciò una categoria e passa al Modena, ancora in prestito, e viene impiegato in 25 partite in Serie B oltre ad essere convocato nella Nazionale Under-21 cadetta. A fine stagione il Cagliari la tiene in rosa, colleziona una terza presenza in rossoblù e nel gennaio 2009 passa in comproprietà alla Triestina, con gli alabardati gioca 40 gare in serie B in una stagione e mezzo. Poi una breve apparizione alla Lucchese (8 gare in Prima Divisione) e un campionato intero con il Piacenza (26 gare in Prima Divisione). Dopo un campionato in Seconda Divisione con il Casale (18 partite), nell'estate del 2013 dice sì al Piacenza ripartito in serie D dopo il fallimento, metà campionato e il ritorno nei professionisti con il Savona di Ninni Corda (Lega Pro), compagno di squadra di Francesco Virdis e Giacomo Demartis che ritrova proprio a Muravera. Nel 2014-15, l'ultimo anno in Italia, lo gioca col Campobasso in serie D (22 partite + 1 di playoff) prima del quinquennio a Malta.

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Stagione:
2020/2021
Tags:
3ª giornata