Salta al contenuto principale
Campionati di calcio
«Pecchiamo un po' di presunzione e sbagliamo»

Allegri: "Col Catania sconfitta immeritata"

«Paghiamo eccessivamente i pochi errori che commettiamo». Così ha commentato Allegri alla fine della gara contro il Catania, persa al 42' del secondo tempo con Martinez indisturbato che ha ritrovato il vantaggio per gli etnei e distrutto le speranze rossoblù. «Oggi è arrivato un errore a due minuti dalla fine e siamo usciti sconfitti immeritatamente. Il risultato è quello che conta e in alcune situazioni dobbiamo cercare di migliorare. Pecchiamo un po' di presunzione e sbagliamo, spiace perchè esci dal campo sconfitto immeritatamente. Credo che quando le cose si sbagliano vanno dette, poi piano piano lavoriamo per migliorare i ragazzi durante la gara fanno cose ottime ma alla fine bisogna cercare di portare a casa il risultato. La prestazione mi soddisfa ma in questo momento veniamo penalizzati al minimo errore che facciamo. Bisogna cercare di capire gli errori e andare a lavorare sulle situazioni che ci fanno perdere la partite. Abbiamo perso tre gare in modo clamoroso, una di queste oggi a Catania».

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2009/2010
Tags:
8 Andata
Allegri
Catania