Salta al contenuto principale
Marcos Mainardi, attaccante, Ossese
Pericolosi Bah-Villa, gol annullato a Oggiano, Cherchi ferma Sossai

Coppa Italia Dilettanti: Ossese-Terracina 0-0, più occasioni per i bianconeri

Chiusa la fase regionale della Coppa Italia di Eccellenza, le 19 squadre vincenti del trofeo danno il via alla fase nazionale della 57ª edizione. La Sardegna viene rappresentata dall'Ossese che, nella finale del 30 dicembre scorso, ha vinto 1-0 contro il Sant'Elena e ora afftronta il primo turno contro i laziali del Terracina che hanno prevalso sull'Unipomezia nella finale regionale. La sfida di andata si gioca al Walter Frau, fischio d'inizio alle ore14.30, fra sette giorni il ritorno al Mario Colavolpe. I bianconeri di Fadda hanno giocato 22 partite in campionato e sono quinti in classifica con 37 punti, frutto di 11 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte, con 40 gol fatti e 31 subiti. I biancocelesti di Pernarella hanno giocato 24 partite nel girone B laziale di Eccellenza e sono secondi in classifica con 50 punti - a due lunghezze dalla capolista Unipomezia - frutto di 14 vittorie, 8 pareggi e 2 sconfitte, con 44 gol fatti e 24 subiti.

 

La gara. Mister Fadda ritrova Gueli e Bah, assenti nell'ultima gara in campionato, così come Scanu dal 1' dopo esser rimasto in panchina nella gara di sabato a Villasimius. Assente Madeddu. Il tecnico Pernarella in attacco schiera largo a sinistra il bomber Bellante, 18 gol finora per l'ex Cassino e Afragolese, con l'esperto centravanti Davis Curiale ex serie B con Frosinone e Trapani ma con tanta serie C fino allo scorso anno col Messina dopo aver vestito le maglie anche di Vibonese, Catanzaro, Catania e Lecce, largo a destra Camara visto in serie D da fuoriquota con Nola e Sorrento, a centrocampo c'è l'ex Lanusei Petruccelli con capitan Proietti. In difesa giganteggia la coppia dei centrali ex Aprilia Rosania-Sossai ben conosciuta dalle squadre sarde di serie D. 

5' Punizione sulla trequarti di Cano che trova in area Bellante per il cross al volo ma l'arbitro ferma tutto per il fuorigioco dell'attaccante. 

8' Grande occasione Ossese: sugli sviluppi di un lungo fallo laterale di Llanos, Villa si scontra con Sossai, la palla arriva a Bah che si libera di Fumagalli con una spallata e calcia col destro, palla non irresistibile ma Martinelli non blocca con la sfera che rotola sul fondo sfiorando il palo. 

11' Tanda conquista una punizione dal limite, batte Gueli che la tiene bassa e mette nel mirino l'angolo basso alla destra di Martinelli che si distende in tuffo e manda in angolo.

12' Spunto di Mainardi a sinistra, che rientra sul destro e calcia con violenza dai venti metri, ancora Martinelli in tuffo deve rifugiarsi in angolo. Ossese molto intraprendente in questa fase.

13' Break del Terracina con Camara che, da destra, si accentra e calcia col sinistro ma la palla va sul fondo.

16' Pirmo ammonito del match: giallo a Zambruno per fallo su Scanu, pronto a soffiare la palla al difensore laziale. Sugli sviluppi della punizione Tanda calcia alto dai 25 metri.

19' Ripartenza fulminea del Terracina, Fumagalli affonda a destra e centra per Curiale che cerca il tocco di prima ma manda la palla sul fondo. 

29' Terracina vicina al gol del vantaggio: angolo di Cano, palla per Sossai che si ritrova la palla sui piedi dopo un contrasto e calcia in porta a botta sicura ma Cherchi d'istinto risponde da campione mandando in angolo e salvando i suoi da una rete fatta.

31' Palla in area per Bellante che, sul lato corto di sinistra, controlla benissimo e chiude il diagonale con la sfera che sfila sul palo opposto. In questo momento meglio i laziali, con un'alternanza di dominio che conferma la forza di entrambi gli organici.

38' Torna a pungere l'Ossese, Bah da destra mette al centro una palla velenosa, Villa non ci arriva mentre Mainardi sì che gira di prima sfiorando il palo alla destra di Martinelli.

42' Fumagalli strappa palla a Mainardi dopo una buona uscita da dietro di Ubertazzi, palla a destra per Camara con cross pericoloso che attraversa l'area bianconera.

44' Punizione sulla trequarti Ossese, palla a Tanda che centra per Fancellu anticipato d'un soffio da Rosania.

45' Primo ammonito per l'Ossese, Scanu ferma fallosamente la ripartenza di Proietti.

46' Squadre negli spogliatoi dopo 1' di recupero. Gara equilibrata con ottime occasioni da entrambe le parti.

Riparte la ripresa con gli stessi ventidue giocatori visti nella prima frazione di gioco.

1' Subito Ossese con la punizione da oltre 25 metri di Gueli, bomba col mancino del vice-capitano e palla di poco alta sulla traversa.

7' Palla in area per Villa anticipato con deviazione in angolo, a centroarea però viene messo giù Mainardi che sembrava poter andare ad impattare sulla palla. Sull'angolo, Gueli viene murato al momento del cross.

10' Cross di Tanda in area per Villa che stoppa e cerca di superare Fumagalli con un sombrero ma poi l'argentino tocca con la mano e ferma il gioco l'arbitro Romeo.

11' Fuorigioco millimetrico di Bah servito in area da Mainardi dopo che Gueli era stato fermato con un fallo facendo una bella sterzata al limite. Ossese in pressione alla ricerca del gol.

14' Doppio cambio Terracina: fuori Petruccelli e Curiale per Pesce e Carlini, classe 1986 altro pezzo da novanta dei laziali avendo giocato in serie A e B col Frosinone, l'anno in serie C col Monterosi dopo aver vestito le maglie di Catanzaro, Juve Stabia, Reggiana e Casertana.

17' Punizione di Mainardi a giro col destro, palla centrale ma insidiosa che Martinelli alza sopra la traversa per non correre pericoli. Dall'angolo Gueli cerca Villa con una battuta a giro ma Camara anticipa l'argentino in modo decisivo.

19' Secondo ammonito per l'Ossese, Fancellu stende Carlini a centrocampo dopo che la punta aveva vinto il rimpallo con Gueli.

23' Primo cambio Ossese: fuori Bah per Oggiano. Non cambia nulla sul piano tattico, attaccante esterno per pari ruolo.

24' Ammonito il tecnico Pernarella che protestava dopo un fallo duro, all'altezza delle panchina Terracina, del già ammonito Scanu.

25' Cambio Terracina: fuori Cano per Pagliaroli, ex Torres in serie C per metà campionato nella stagione 2013-14.

26' Gol annullato all'Ossese: Oggiano batte Martinelli con un preciso tocco sottoporta ma l'ex Palmese era in fuorigioco su palla filtrante di Scanu.

29' Situazione da Var per il quasi gol dell'Ossese: sull'angolo di Oggiano, Villa riesce a deviare in porta la palla di testa nonostante l'intervento di Martinelli, sfera sulla linea di porta ma tra la selva di gambe non si vede se abbia varcato o meno la stessa.

31' Altro cambio Terracina: esce il bomber Bellante, tenuto a freno dall'ottimo Sechi, e dentro il 2003 Di Ronza.

33' I ritmi calano, squadre un po' stanche anche perché arrivano da impegni probanti in campionato. 

35' Secondo cambio Ossese: un affare tutto argentino con Vita che rileva Villa.

40' Gueli viene fermato fallosamente da Pesce sulla trequarti, strattonata del dieci all'avversario e immancabile cartellino giallo.

42' Sechi diventa il quarto ammonito bianconero quando ferma Carlini in ripartenza. 

43' Terzo cambio Ossese: l'esperto Contini al posto di Mainardi.

44' Vita costringe Rosania al fallo sulla trequarti sinistra, Gueli batte una punizione cercando il colpo di testa di Llanos superato di poco dalla traiettoria della palla.

45' Si giocheranno 4' di recupero. Del tutto inoperoso, in questa ripresa, il portiere di casa Cherchi.

46' Solito lungo fallo laterale di Llanos, Scanu va giù in area e respinge la difesa laziale, parte il contropiede con la chiusura ottima di Sechi sullo scatto di Di Ronza.

47' Ammonito Vita per fallo da dietro su Rosania che aveva ben anticipato l'argentino.

49' Triplice fischio, reti inviolate e tutto ancora in gioco. La qualificazione si deciderà al Colavolpe fra sette giorni

 

OSSESE: Cherchi; Al. Sechi, Fancellu, Llanos, Ubertazzi; Tanda, Gueli, Scanu; Bah (23' st Oggiano), Villa (35' st Vita), Mainardi (43' st Contini). A disp. Ant. Sechi, Mudadu, Melis, Chiappetta, Puggioni, Fadda. All. Mario Fadda

TERRACINA: Martinelli; Fumagalli, Rosania, Sossai, Zambruno; Proietti, Petruccelli (14' st Pesce); Camara, Cano (25' st Pagliaroli), Bellante (31' st Di Ronza); Curiale (14' st Carlini). A disp. Campagna, Merluzzi, Ragozzo, Guida, Rosato. All. Mauro Pernarella

ARBITRO: Mattia Romeo di Genova

NOTE: Ammoniti: Zambruno, Scanu, Fancellu. il tecnico Pernarella, Gueli, Sechi, Vita. Recupero: 1' + 4'

 

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2023/2024
Tags:
Coppa Italia