Salta al contenuto principale
Christian Cacciuto, attaccante, Samassi
L'addio di Cossu in seguito all'annuncio degli ultimi arrivati

La Monteponi di nuovo sul mercato per il tecnico dopo gli acquisti di Christian Cacciuto e Alessio Meloni

Sarà un caso o sarà la causa ma proprio quando la Monteponi Iglesias annuncia l'acquisto di due calciatori, la punta Christian Cacciuto e l'esterno offensivo Alessio Meloni, il club minerario incassa l'addio del tecnico Marco Cossu. L'ex allenatore del Porto Corallo e delle giovanili del Cagliari ha parlato di una mancanza di condivisione nelle strategie (leggi qui) alla base della sua rinuncia all'incarico. Non è un mistero che nei giorni scorsi i rossoblù stavano trattando due attaccanti come Marcello Mancosu, lo scorso anno alla San Marco ma con esperienze in serie C al Pavia, Gubbio, Lumezzane, Lupa Roma, Catanzaro, e William Tronu, 14 gol nell'ultimo campionato di Eccellenza con il Monastir, profili richiesti dall'uscente tecnico cagliaritano.

 

Alla Monteponi, dunque, si riapre il fronte allenatore. Il presidente Giorgio Ciccu e il direttore sportivo Carlo Maramarco andranno alla ricerca di un tecnico che dovrà perseguire l'obiettivo non nascosto di vincere il campionato. Gli ultimi tesserati, d'altronde, sono specialisti di vittorie. Sia Cacciuto che Meloni hanno vinto il girone A nel 2016-17 con la maglia del Samassi, il bomber l'anno prima aveva portato l'Orrolese in Eccellenza a suon di gol. Nell'ultima stagione ha iniziato coi "cugini" del Carbonia salvo poi tornare in Eccellenza col Samassi, in rossoblù ritroverà Luigi Usai suo compagno di squadra nel club mediocampidanese. Per Meloni, invece, si tratta di un ritorno in maglia rossoblù dopo la stagione al Serramanna compagno di Soares, il brasiliano recentemente acquistato dagli iglesienti. 

In questo articolo
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2019/2020