Salta al contenuto principale
Nicola Pinna, attaccante, Lanusei

Lanusei, il recupero con l'Ostiamare si giocherà martedì 21 novembre due giorni dopo la gara a Latina

Il Lanusei si prepara al tour de force che l'aspetta settimana prossima quando giocherà tre partite in sette giorni. Infatti, la gara contro l'Ostiamare, in calendario domenica 5 novembre all'Anco Marzio ma sospesa al 25' del primo tempo per maltempo, verrà recuperata martedì 21 novembre con fischio d'inizio alle ore 14.30. In questo modo il club ogliastrino limiterà al minimo l'aggravio di spese per la trasferta-bis (a 25 chilometri dalla capitale), visto che domenica prossima la squadra di Hervatin sarà impegnata sul campo del Latina e resterà in terra laziale anche lunedì per poi giocare il giorno dopo anche il recupero contro i lidensi valida per l'11ª giornata. Il ciclo di gare sarà chiuso domenica 26 novembre con la sfida al Lixius contro il Cassino. Un tris di gare molto impegnativo, contro squadre in lotta per i playoff (Latina e Cassino) o che non vogliono essere risucchiate nei playout (Ostia) e che faranno da preludio al derby d'Ogliastra contro il Tortolì di inizio dicembre. I biancorossoverdi hanno perso domenica contro il Rieti cedendo alla capolista solo nel finale (doppietta di Marcheggiani) dopo aver rimediato allo svantaggio per due volte. Un buon segnale, unito al 4-0 rifilato alla Nuorese, che va confermato in trasferta, finora il tallone d'Achille di Floris e compagni con 4 sconfitte e un pareggio.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2017/2018
Tags:
11 Andata

Archivio articoli in evidenza