Salta al contenuto principale
grn2
Risultati e classifiche aggiornate

D.Cup 2018: tutta la 2ª giornata

Ai nastri di partenza la seconda giornata della D-Cup, con sei partite in tutto divise tra il Campo di Castiadas e Muravera. Alle 9 tornano dunque in campo i padroni di casa di mister Alessio Cinus, pronto a confermare tutte le ottime cose fatte vedere ieri nel successo all'esordio; dall'altra parte il Giba, reduce dal pareggio contro il Cus. Sul secondo campo, Muravera e San Francesco.
Alle 10.00 il secondo turno: i granata del Selargius a caccia di conferme importanti contro l'ottima Ferrini vogliosa di confermare il successo di ieri; in parallelo Futura Sales e Cus Sassari.
Si chiude con due sfide importantissime: Arbus e Oristanese a Castiadas, in parallelo il match tra La Palma e Monastir.

 

 

Da giocare 2 giornata.

Campo MURAVERA - 02/06 2ª GIORN Campo CASTIADAS - 02/06 2ª GIORN
Muravera-S.Francesco 2-2 Castiadas-Giba  3-0
Futura Sales-Cus SS 0-0 Selargius-Effeci Ferrini 2-0
La Palma-Monastir 4-0 Arbus-Oristanese 0-1



Muravera. Inizio gara ad alti ritmi, la San Francesco protesta nei primi minuti per un calcio di rigore non concesso dal direttore di gara ma il fallo sembrava piuttosto netto; replica del Muravera con Giuseppe Deiana, chiuso in angolo.
Al 22' ghiotta occasione per Jean Louis Piras che solo di fronte al portiere avversario spara alto siulla traversa da ottima posizione.
Vantaggio della San Francesco al 3' con Piras che conquista e trasforma, con un bel sinistro il calcio di rigore.
Il raddoppio al 5' sempre con Jean Louis Piras, tocco morbido da distanza ravvicinata.
Al 15' fiammata del Muravera che cerca di riaprire la gara con il 2000 Zinzula, entrato al posto di Oliveira, e Deiana, ma la San Francesco tiene bene il risultato. Accorcia Cuccu, su punizione, poi il diagonale di Zinzula per il pareggio del Muravera nel giro di tre minuti.

sssii


Castiadas. Padroni di casa guidati da mister Cinus in campo con l'attacco stellare composto da Walid Retibi, Muscas e Mereu; il Giba si copre bene e punta sulla rapidità di Uccheddu e Maurandi per le ripartenze.
Al 10' Giba alla conclusione con Madeddu; sempre ficcanti invece le ripartenze del Castiadas con Musca E Walid ma la difesa bianco-verde regge bene.
Al 15' vantaggio meritato del Castiadas: Mereu stacca bene di testa e chiama al miracolo De Angelis; sul successivo calcio d'angolo ancora Mereu, di testa, questa volta non sbaglia. Il gol mette coraggio al Castiadas, con Walid che sfonda sul fronte destro ma spara fuori. Allo scadere il raddoppio per Cinus e soci: Sitzia ribadisce in rete da pochi passi. Nel secondo trempo il Castiadas amministra bene, poi arriva il tris con Muscas.



*



Muravera. Sfida bella accesa tra la Futura Sales e la sorpresa Cus Sassari, con le due squadre che nella prima frazione non si fanno del male. Ad inizio ripresa tre ottime occasioni per la Futura: una con Ivan Mameli, tiro fuori, e due con Lorenzo Porcu, sventate ottimamente dal portiere dei sassaresi. Nel finale Agri chiama al miracolo Riccardo Pisu che salva letteralmente i suoi. Il punteggio rimane inchiodato sino alla fine del match: perfetta parità per 0 a 0.

uooosss

Castiadas
. Tra Selargius e Ferrini è subito partita vera, le due squadre si affrontano prevalentemente a centrocampo. Con il passare dei minuti escono alla distanza i granata che crescono con Marci, e soprattutto Borrelli, pericolosissimo allo scadere della prima frazione. La Ferrini comunque tiene benissimo il campo e si affida a veloci ripartenze, puntando forte sugli esterni. Nel finale del primo tempo, grande taglio in profondità di Matteo Porceddu che si libera per il tracciato precisissimo che non lascia scampo a Piredda. A fine primo tempo fiammata improvvisa del Selargius con Borrelli. Allo scadere, il Selargius trova l'accelerazione giusta e blinda i tre punti con Yari Mura. 



 


*

Muravera. Ultima gara della mattina con La Palma e Monastir a caccia della prima vittoria alla D-Cup. I cagliaritani scardinano il match nella ripresa con la tripletta di Nicolò Cogoni, davvero scatenatissimo. Chiude i giochi Ragno.

SFDGAH


Castiadas
. Arbus in campo per archiviare in fretta la sconfitta all'esordio, l'Oristanese vogliosa di ripartire dopo il 2 a 0 subito ieri. Partita equilibrata, con l'Oristanese più intraprendente nei primi minuti ma l'Arbus controlla bene e non rischia nulla. Il gol del vantaggio per i ragazzi guidati da Trudu di Francesco Levi, che scarica bene in porta dopo la caparbia discesa sulla fascia di Riccardo Carta.
 

Da giocare 3 giornata.

Campo MURAVERA - 02/06 3ª GIORN Campo CASTIADAS - 02/06 3ª GIORN
Muravera-Monastir ore 16.30 S.Francesco-La Palma ore 16.30
Futura Sales-Giba ore 17.30 Castiadas-Cus Sassari ore 17.30
Effeci Ferrini-Oristanese ore 18.30 Selargius-Arbus ore 18.30

 

Già giocata 1 giornata

Campo MURAVERA - 01/06 1ª GIORN Campo CASTIADAS - 01/06 1ª GIORN
Muravera-La Palma 1-1 Castiadas-Futura Sales 3-1
Effeci Ferrini-Arbus 2-1 S.Francesco-Monastir 6-0
Selargius-Oristanese 2-0 Giba-Cus Sassari 1-1

 

 

CLASSIFICA GIRONE A

  SQUADRE P.ti G V N P GF GS DIFF
1 San Francesco 3 1 1 0 0 6 0 +6
2 Muravera 1 1 0 1 0 1 1 0
3 La Palma 1 1 0 1 0 1 1 0
4 Monastir 0 1 0 0 1 0 6 -6

 

CLASSIFICA GIRONE B

  SQUADRE P.ti G V N P GF GS DIFF
1 Castiadas 3 1 1 0 0 3 1 +2
2 Giba 1 1 0 1 0 1 1 0
3 Cus Sassari 1 1 0 1 0 1 1 0
4 Futura Sales 0 1 0 0 1 1 3 -2

 

CLASSIFICA GIRONE C

  SQUADRE P.ti G V N P GF GS DIFF
1 Selargius 3 1 1 0 0 2 0 +2
2 Effeci Ferrini 3 1 1 0 0 2 1 +1
3 Arbus 1 1 0 0 1 1 2 -1
4 Oristanese 0 1 0 0 1 0 2 -2

 

Le squadre alloggeranno nelle splendide strutture del Villaggio Camping Le Dune e Residence Club Rey Beach a Costa Rei (a 15' di distanza dal campo "L'Annunziata" di Castiadas) e il Camping Village 4 Mori all'ingresso di Muravera (5' dal campo). Lo sponsor tecnico del torneo è sempre la J4 Sport, azienda cagliaritana di articoli sportivi che da diversi anni "veste" tante squadre in Sardegna. La fornitura dell'acqua verrà concessa ancora dalla Santa Lucia di Bonorva, i riconoscimenti alle squadre partecipanti e ai giocatori arrivano dalla Cocco Premiazioni sportive di Nuoro. L'azienda vinicola Tenute Cossedda di Sestu della famiglia Cau che da quasi 70 anni coltiva l’uva nelle tenute di Ussana, Sestu e Samatzai.

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2017/2018
Tags:
Sardegna
d-cup