Salta al contenuto principale
Enrico Galasso, portiere, Ferrini
Rientra dal Rotonda anche il centrocampista Matteo Balistreri

Enrico Galasso torna alla Ferrini, il portiere lascia il Samassi e si lega nuovamente ai cagliaritani

Un anno e mezzo dopo torna alla Ferrini. Enrico Galasso è il nuovo portiere dei cagliaritani, arriva dal Samassi col quale si era legato a stagione in corso senza riuscire a giocare nemmeno una gara in campionato. Si trasferisce in un club che conosce molto bene e col quale ha disputato un ottimo campionato due stagioni fa quando fu prelevato dal Muravera a metà settembre. Soprattutto ritrova il tecnico Sebastiano Pinna, che l'ha fortemente voluto dopo averlo allenato lo scorso anno al Castiadas utilizzandolo in diverse circostanze in alternativa al fuoriquota Gabriele Mereu. Si ricostituisce la coppia di portieri con il classe '98 Andrea Tronci che ha fatto molto bene domenica scorsa nel pareggio a Nuoro, la gara d'esordio del nuovo tecnico. Che ora può disporre di un portiere senior, nella piena maturità calcistica (è un classe '93), serio, affidabile e voglioso di giocare con continuità. Galasso conosce molto bene l'ambiente e non faticherà a ritrovare l'intesa con i compagni di reparto anche perché nell'agosto scorso aveva svolto diversi allenamenti con i nuovi compagni, in attesa di trovare sistemazione, e disputando anche un tempo nell'amichevole col Cagliari Primavera (nella foto il primo a sinistra) quando la stessa Ferrini stava valutando la possibilità di tenere ancora Umberto Canalis, reduce da un infortunio e poi partito in Lombardia per lavoro.

 

Altro gradito ritorno è quello di Matteo Balistreri, centrocampista mancino classe 1999 dalla grande tecnica cresciuto nel Cagliari e nelle due scorse stagioni messosi in evidenza con i cagliaritani guidati da Franco Giordano. In estate il passaggio in serie D nel Rotonda Calcio, club della provincia di Potenza che aveva trionfato nell'Eccellenza della Basilicata. Da una settimana si allena in gruppo e diventa un'altra freccia nell'arco del tecnico Pinna. La Ferrini vuole centrare la salvezza e sono concentrati per lo scontro diretto di domenica contro il Tonara cui farà seguito un altro match casalingo contro il Tortolì nell'anti-vigilia di Natale.

In questo articolo
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2018/2019
Tags:
17ª giornata