Salta al contenuto principale
Alex Caputo, centrocampista, Budoni
I galluresi sono stati perfetti sino a 8' dal termine

Il Budoni ancora a secco nel Lazio, al Trastevere basta il colpo di testa di Lorusso

Un gol di testa di Lorusso a 8' dal termine fa saltare in area i piani del Budoni di strappare un risultato positivo sul campo del Trastevere, per i galluresi continua il tabù in terra laziale con la quinta sconfitta in altrettante gare giocate oltre Tirreno. La squadra di Cerbone era riuscita a inaridire le bocche da fuoco dei romani giocando una gara accorta e lasciando a Trini il minimo indispensabile del lavoro pomeridiano ma poi ha ceduto alla rete dell'attaccante romano sull'unica distrazione della retroguardia biancoceleste, fino a quel momento perfetta nel concedere le briciole agli avversari.

 

La gara. Cerbone non si fa scrupoli e schiera il 2001 Stefanoni a centrocampo con Monticelli, esterni Deiana e Santoro, in difesa Varrucciu, Farris e Caputo, in avanti Pusceddu, Odianose e Sartor. Gardini punta molto sui suoi giocatori offensivi come Cardillo, Neri e Lorusso. Nella prima frazione di gioco il lampo iniziale è di Lorusso dopo appena 2', con la palla che va sull'esterno della rete dando l'illusione del gol. Poi non c'è grande seguito negli attacchi dei romani mentre il Budoni mette i brividi ai padroni di casa poco prima della mezzora quando Odianose va in pressione su Sottoriva e anticipa il portiere ma poi rimedia Martorelli che fa scudo col corpo ed impedisce all'attaccante di colore di poter insaccare. La ripresa è più vivace, al 2′ ci prova Neri con un colpo di testa di poco alto sopra la traversa. I cambi di Gardini (prima Mastromattei per Scicchitano e poi Pagliarini per Cardillo) danno vivacità agli amaranto ma Lorusso non trova mai spazi per la battuta a rete. Altra linfa arriva dagli ingressi in campo di Druschky e Panico e la giocata da tre punti arriva al 37' quando Cotani dalla fascia centra per Lorusso che di testa batte Trini. Per la punta classe '96 è il settimo centro in campionato. C'è poco tempo per il Budoni per rimediare, nel recupero c'è una buona chance per Odianose che non si concretizza in rete. La vittoria va al Trastevere, terza forza del girone, ma la squadra di Cerbone continua ad essere all'altezza della categoria.

 

TRASTEVERE: Sottoriva, Cotani, Vendetti, Calcagni, Sfanò, Martorelli, Riccucci (32′ st Panico), Scicchitano (11′ st Mastromattei), Cardillo (19′ st Pagliarini), Neri (29′ st Druschky), Lorusso (41′ st Bernardotto). A disp. Caruso, Pucino, Vassallo, Scaglietta. All. Aldo Gardini.

BUDONI: Trini, Deiana, Caputo, Stefanoni (29′ st Sariang), Farris, Varrucciu, Santoro (40′ st Saiu), Monticelli, Sartor, Pusceddu (29′ st Spina), Odianose. A disp. Matzuzi, Cross, Moro, Scano, Murgia. All. Raffaele Cerbone.

ARBITRO: Morabito di Taurianova

RETI: 37’ st Lorusso

NOTE: Ammoniti: Varrucciu, Deiana. Recupero: 1′ + 6′

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2017/2018
Tags:
12 Andata

Archivio articoli in evidenza