Salta al contenuto principale
Massimo Camilli, attaccante, Lanusei
Non basta il rigore di Camilli per fermare la vice-capolista

Il Monterosi infallibile in casa, Sivilla con una tripletta fa la barba al Lanusei

Un super Sivilla stende il Lanusei e il Monterosi resta in scia della capolista Latina. Nulla da fare per gli ogliastrini di fronte alla giornata di grazia dell'attaccante classe 1986, confermatosi tra i migliori bomber della categoria con una tripletta che fa passare in secondo piano il cartellino rosso rimediato all'ora di gioco. Il Martoni si conferma un fortino per i biancorossi di D'Antoni alla quarta vittoria in altrettante partite casalinghe. 

 

La gara. La sosta forzata permette ai padroni di casa di avere quasi tutti gli effettivi a disposizione mentre Greco non dispone dello squalificato Carta, perciò basso a sinistra trova posto il "senior" Raimo con Sylla a destra. Il match si mette male per il Lanusei che, nel giro di 3', subisce l'uno-due di Sivilla. Al 4’ Borrelli, da destra, mette al centro un gran pallone per il colpo di testa dell'ex Recanatese (18 gol due stagioni fa). Sivilla si ripete al 7' sul calcio d’angolo di Buono quando batte La Gorga con un destro deviato. Match quasi compromesso per gli ogliastrini che si fanno vedere al 21’ con l'insidioso traversone di Sylla che sorvola la traversa mentre 5’ dopo è la volta del tiro mancino di Floris con palla deviata in angolo. Al 31’ il Lanusei dimezza lo svantaggio, Camilli si conquista un calcio di rigore che poi trasforma tra le proteste dei biancorossi per il fallo di Pasqualoni fatto fuori area. La squadra di Greco cerca subito di arrivare al pareggio, al 36’ il sinistro di Mazzei lambisce il palo alla destra di Salvato.

La ripresa vede il Monterosi avvicinarsi alla reti già al 1' col sinistro di Cancellieri sul quale La Gorga respinge corto ma il tiro Sivilla viene deviato in angolo. All'8', però, non sbaglia il cecchino originario di Erba che batte La Gorga al secondo tentativo. Tripletta per il bomber ma il pallone non può prenderselo perché al 15’ si guadagna il cartellino rosso. Il Lanusei cerca di approfittare dell'uomo in più anche se rischia in contropiede e non sfrutta nemmeno la seconda espulsione per i padroni di casa quando al 40’, il neo entrato Sowe si guadagna un doppio cartellino giallo. Al Lanusei non resta ora che approfittare del doppio turno casalingo ad iniziare dall'anticipo di sabato contro la Vis Artena e poi di mercoledì 23 contro la Nuova Florida.

 

MONTEROSI: Salvato, Piroli (1’ st Petti), Pasqualoni, Costantini, Buono (34’ st Angeli), Cancellieri, Sivilla, Pellacani (39’ st Caon), Lucatti (23’ st Sowe), Borrelli (23’ st Montanari), Rea. A disp. Torelli, Squerzanti, Zambrini, Capodaglio. All. David D’Antoni

LANUSEI: La Gorga, Sylla, Raimo (23’ st Attili), Mazzei (35’ st Borghetti), Bonu, Callegari, Toracchio (23’ st Spavone, 40' st Sakhi), Arvia, Camilli, Floris, Manca. A disp. Jorio, Gorzelewski, Varela, Virdis. All. Alfonso Greco

ARBITRO: Cristian Robilotta di Sala Consilina

RETI: 4’ pt Sivilla, 7’ pt Sivilla, 32’ pt Camilli (rig), 8’ st Sivilla

NOTE: Espulso al 15’ st Sivilla e al 40’ st Sowe. Ammoniti: Pellacani, Toracchio, Piroli, Floris, Sakhi, Costantini. Recupero: 2’ + 6’. 

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2020/2021
Tags:
7ª giornata