Salta al contenuto principale
Massimiliano Ledda toglie Clarkson dagli impicci
LA FERRINI PASSA A SILIQUA CON UN GOL AL ‘90

Massimiliano Ledda toglie Clarkson dagli impicci

SILIQUA. Ferrini espugna il comunale di Is Argiolas, con un gol in zona Cesarini, e scavalca i siliquesi in classifica. Il Siliqua è sceso in campo con una formazione largamente rimaneggiata, con ben sei giocatori titolari assenti, di cui 5 squalificati. Bloccati dal giudice sportivo anche l’allenatore Francesco Mura e il presidente Mariano Collu. Il Siliqua si chiera con Pillitu tra i pali; Meloni, Mancosu, Corda e Farris formano la linea difensiva; Tocco, Ena, Diana e Mattana a centrocampo con Munzittu in appoggio a Ibba. Speculare lo schieramento messo in campo da mister Clarkson con Cocco tra i pali, davanti a lui Adamo, Ledda, Diana e Piga; la linea mediana è composta da Pirisi, Sanneris, Virgili, Piras (poi Ibba); in avanti Dessì che fa da spalla a Monni. La cronaca. Nella prima frazione di gioco, le due squadre, fanno fatica a tessere trame di gioco offensivo degne di nota. Si gioca prevalentemente a centrocampo. Alla mezz’ora, ghiotta occasione per Fabio Munzittu che, solo davanti al portiere, si fa ipnotizzare da Cocco e non riesce a concludere a rete. Al 38’ i cagliaritani si affacciano nell’area ospite: Monni lancia il giovane Alessandro Ibba che però viene anticipato in scivolata da Luca Corda al momento del tiro. Al 42’ brivido per Pillitu: retropassaggio corto del giovane Mancosu, s’inserisce Monni che tutto solo si fa ribattere il tiro dal portiere siliquese.

La ripresa si apre con i padroni di casa in avanti alla ricerca del gol. Al 6' un diagonale di Alessandro Ibba (del Siliqua), lambisce il palo. E’ ancora il numero undici siliquese a rendersi pericoloso (28’) con un calcio piazzato, che costringe Cocco a distendersi in tuffo per deviare in angolo il tiro insidioso. Al 40’ è ancora il bomber vallermosese Ibba, servito da Mocci, a sparare in porta ma Cocco para sicuro. La storia del match sembra scritta in favore degli ospiti, quando ormai il risultato sembra inchiodato sullo 0-0, un gran bolide dalla distanza di Virgili costringe Pillitu a smanacciare il pallone sopra la traversa. Batte l’angolo il numero dieci argentino, irrompe il difensore Massimiliano Ledda che realizza il gol che vale tre punti.

Migliori in campo: Martin Virgili per la Ferrini e Alessandro Ibba per il Siliqua.

Domenica prossima il Siliqua giocherà in trasferta, a Quartu contro Il Sant’Elena, mentre la Ferrini ospiterà il Gonnesa. ROBERTO COLLU

SILIQUA: Pillitu Claudio 7, Meloni Emanuele 6, Mancosu Raffaele 6, Corda Luca 6.5, Ena Riccardo 6.5, Farris Gabriele 6 (39’ st Contu Gianluca sv), Tocco Daniele 6.5 (42’ st Ibba Alessio sv), Diana Claudio 6, Mattana Andrea 6.5, Munzittu Fabio 6 (16’ st Mocci Omar 6), Alessandro Ibba 7. Allenatore: Carusi Antonello 6.

A disposizione: Ibba Manuel, Mancosu Matteo, Piras Gianluca, Collu Luca.

Indisponibili: Corda Francesco, Congiu Alessio, Massa Alessandro, Pilloni Mattia, Pontis Alessandro (squalificati), Frau Daniele e Sirigu Fabio (infortunati). 

FERRINI: Cocco Federico 6.5, Adamo Riccardo 6, Ledda Massimiliano 6.5, Sanneris Carlo 6.5, Diana Carlo 6.5 (28’ Steck Allà 6), Piga Filippo 6, Pirisi Riccardo 6, Piras Nicola 6 (25’ Alessandro Ibba 6.5), Monni Pier Andrea 6.5 (13’ st Mascia Mirko 6.5), Virgili Martin 7, Dessì Alessandro 6. Allenatore: Clarkson Andrea 6.

A disposizione: Sini Alessio, Cogoni Michele, Masuli Giuseppe, Locci Pier Francesco.

Indisponibili: Bonu Alessandro, Caddeo Andrea, Festa Umberto (squalificati), Santoru Carlo, Fiori Paolo, Corda Francesco (infortunati).

ARBITRO: Mario Pinna di Oristano 6.

RETE: 45’ st Ledda Massimiliano.

NOTE: Giornata tiepida, cielo velato, spettatori un centinaioi; terreno di gioco (in erba sintetica) in buone condizioni nonostante la pioggia caduta nella notte; ammonito per gioco scorretto: Ena Riccardo. Calci d’angolo: 5-2 per il Siliqua. Recupero: 2’ pt e 4’ st.

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Stagione:
2012/2013
Tags:
10 Andata
Girone A