Salta al contenuto principale
Un altro gioiello lascia il Selargius, Emmanuele Piras passa alla Torres
I sassaresi attendono il ripescaggio in serie C

Un altro gioiello lascia il Selargius, Emmanuele Piras passa alla Torres

Un altro giocatore del Selargius giocherà quasi sicuramente nei professionisti. Emmanuele Piras, esterno offensivo classe 1996, è stato tesserato dalla Torres che entro il 28 luglio dovrà presentare domanda per il ripescaggio in serie C per concorrere, da una posizione di assoluto primato, a colmare uno dei 3 posti vuoti per le defezioni avute con le esclusioni di Nocerina, Padova e Viareggio.

Emmanuele Piras (1996) passa dal Selargius alla TorresNei mesi scorsi Piras aveva partecipato ad uno stage col Bologna (leggi l'articolo) ed era entrato nel mirino anche di Entella, Trapani e Crotone fino al blitz del club sassarese che ha trovato l'accordo con la società granata visti i buoni rapporti del vice-presidente del Selargius Sandro Zedda con i procuratori Giambattista Alimonda e Filippo Pirisi coi quali era stata brillantemente conclusa anche l'operazione di Andrea Feola al Trapani. Il 18enne cagliaritano ha alle spalle ben due campionati di serie D con il tecnico Vincenzo Fadda che gli ha sempre mostrato grande fiducia, nella prima stagione ha collezionato 20 presenze mentre nella seconda, quella che si conclusa con la salvezza nei playout nella sfida secca in casa del Latte Dolce, è sceso in campo 23 volte con la soddisfazione di segnare il primo e unico gol in serie D nel derby col Budoni del gennaio scorso vinto dai granata 2-1. 

Il Selargius si conferma un trampolino di lancio per il calcio professionistico dei suoi tesserati. Andrea Feola era passato l'estate scorsa al Trapani in serie B, Marcello Mancosu anche lui al Trapani da fine gennaio ma poi girato in prestito al Pavia per il resto della stagione e, infine, il bomber Andrea Sanna che ha firmato per il Chievo ed è andato in prestito al L'Aquila. Ora tocca ad Emmanuele Piras che partirà domani in ritiro nelle Marche agli ordini del tecnico Vincenzo Cosco nella speranza che la Torres ottenga la serie C già ad inizio agosto.

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2013/2014