Salta al contenuto principale
Campionati di calcio

L'Ossese si affida a Fabio Sechi e piazza alcuni colpi: arrivano il centrocampista Olmetto e l'attaccante Nuvoli, torna in bianconero il bomber Contini

Tante novità in casa Ossese che si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Prima categoria affidando la squadra al tecnico Fabio Sechi, che fece vedere le enormi qualità quando guidò il Ploaghe alla vittoria del campionato di Prima categoria nella stagione 2012/13 e poi per un intero girone in Promozione nel 2013/14 prima di lasciare il testimone a Gianluca Hervatin. Il 41enne tecnico ossese ritroverà in squadra il difensore ex Ploaghe Francesco Zichi, arrivato nel dicembre scorso dal Valledoria e riconfermato insieme con Andrea Masia, Matteo Fonnesu e Alessandro Sechi. I bianconeri hanno piazzato alcuni colpi come quello di Gavino Olmetto, centrocampista del 1990 con trascorsi in C2 con la Torres e in serie D col Budoni, anche lui un ex Ploaghe, e quello di Fabio Nuvoli, attaccante classe 1986 la scorsa stagione col Thiesi (stesso girone dell'Ossese) nel girone di ritorno dopo la prima parte trascorsa al Guspini Terralba in Promozione. Il quasi 30enne sassarese vanta 16 presenze in C2 con l'Olbia, in serie D con Orvietana, Siracusa, Calangianus e Castelsardo, prima di un bel ciclo coi sarrabesi del Porto Corallo con due campionati prolifici in Promozione (in coppia con l'argentino Viani) e due in Eccellenza, l'ultimo dei quali con mister Perra. Due stagioni fa ha giocato nel Tempio e San Teodoro. Il reparto avanzato può contare anche sul ritorno di Marco Contini (1985) dopo l'esperienza fatta nella serie B di calcio a 5 con la Futsal Ossi. In carriera ha giocato anche con Pozzomaggiore e Ploaghe.

In questo articolo