Salta al contenuto principale
Campionati di calcio

Un sabato di grande calcio in Ogliastra per ricordare un grande ragazzo: Villagrande, Barisardo, Lanusei e Tortolì presenti al 4° Memioral Zazzo Melis

A fine marzo avrebbe compiuto 34 anni, sabato sarà ricordato per il quarto anno di fila dalle squadre ogliastrine nelle quali ha lasciato il segno. Perché Edoardo Melis, per tutti "Zazzo", non è mai passato inosservato in ogni cosa che faceva: sul campo, con quel suo tocco sopraffino a centrocampo, e fuori dal rettangolo di gioco per il sorriso e la simpatia che accompagnava ogni suo gesto. Villagrande, Barisardo, Lanusei e Tortolì saranno come di consueto presenti al quarto memorial dedicato allo sfortunato ragazzo di Villagrande Strisaili scomparso tragicamente il 13 giugno di tre anni fa. 

Zazzo Melis col TortolìSi giocherà al campo sportivo Bilicoe di Villagrande che da due anni prende il suo nome, appuntamento alle ore 15 di sabato con l'incontro e le strette di mano fra le 4 squadre, poi i sorteggi per le gare che si svolgeranno in 2 tempi da 20 minuti ciascuno. Alle 15.30 la prima partita, alle 16.30 la seconda gara, le perdenti si sfideranno alle 17.30 per la finale del 3-4 posto, alle 18.30 la finalissima, a seguire le premiazioni. Nelle precedenti tre edizioni ha vinto due volte il Lanusei (nel 2014 e 2015) e una il Tortolì (nel 2013 alla prima edizione). Tutte le categorie sono rappresentate dalla Prima in cui la squadra organizzatrice, il Villagrande, passando per la Promozione, categoria riconquistata dal Barisardo. Il pronostico vede favorita la squadra biancorossoverde guidata da Gian Luca Hervatin che milita in serie D, ha iniziato la preparazione l'1 agosto e domenica scorsa ha giocato una gara ufficiale in Coppa Italia contro il Muravera. Ma potrebbe esserci la sorpresa dei rossoblù affidati quest'anno a mister Francesco Loi, fresco ex dopo 5 brillanti e storiche stagioni, che guiderà in Eccellenza una corazzata composta da tanti ex lanuseini come Floris, Vignati, Gutierrez, Angheleddu, Placentino, Viani e Figos. Nel Tortolì sarà presente anche il capitano Marco Nieddu, villagrandese doc, e amicissimo di Melis. Un pomeriggio di gran calcio come il buon Zazzo sapeva dispensare. 

In questo articolo
Squadre:
Argomenti:
Stagione:
2015/2016
Tags:
Sardegna