Salta al contenuto principale
Luca La Rosa, centrocampista, Arzachena
A segno La Rosa, Baldan e Diop, gli smeraldini chiudono al 14° posto

Arzachena, che congedo: vittoria in rimonta con tre reti al Gozzano

Chiusura col botto per l'Arzachena che, contro il Gozzano, ottiene la quarta vittoria in trasferta non considerando lo 0-3 a tavolino contro la Pro Piacenza. Sul campo di Vercelli è arrivato un successo in rimonta e limpido utile ad evitare il sorpasso degli avversari oltre che servire a scavalcare la Pistoiese e terminare in scia all'Olbia e, di fatto, a pari punti se non ci fosse stata la penalizzazione. Un bel congedo per la squadra di Giorico, già salva prima di Pasqua, e che ha potuto chiudere la stagione con la mente libera facendo esordire anche il portiere classe 2001 Andrea Carta, giunto ad inizio stagione dal Latte Dolce. 

 

Il Gozzano ha faticato tutta la stagione in casa e con l'unico successo interno del girone di ritorno datato 20 gennaio (4-0 al Cuneo) era animato da uno spirito battagliero. I rossoblù di Soda, ex attaccante dell'Olbia, hanno infatti sbloccato il match al 18' con Palazzolo ma, dopo 10', ci ha pensato La Rosa a riequilibrare il risultato Nella ripresa Giorico ha fatto entrare subito Ruzzittu e Taufer per Loi e Nuvoli e poi anche l'ex Siracusa Diop ma è stato il difensore Baldan, al 18’, a firmare il sorpasso. Gara praticamente chiusa al 27' col tris a firma di Diop. Nel finale il portiere Ruzittu dà spazio a Carta per l'esordio nei professionisti. L'Arzachena parteciperà per il terzo anno di fila al campionato di serie C, un grande risultato per una società solida e seria. Per mister Giorico un altro traguardo raggiunto in una carriera vincente.

 

GOZZANO: Casadei, Mané, Guitto (29' st Salvestroni), Emiliano, Messias, Palazzolo (14' st Secondo), Bruzzaniti (14' st Bruschi), Tumminelli (33' st Romeo), Gemelli (29' st Sampietro), Rolfini, Mangraviti. A disp. Viola, Gigli, Gloria, Graziano, Tordini, Rizzo, Giuliani. All. Antonio Soda

ARZACHENA: Ruzittu (45' st Carta), La Rosa, Bonacquisti, Loi (1' st Ruzzittu), Nuvoli (1' st Taufer), Cecconi (14' st Diop), Sanna, Casini, Pandolfi, Baldan, Arboleda (40' st Onofri). A disp. Pini, Porcheddu, Danese, Manca. All. Mauro Giorico

ARBITRO: Sajmir Kumara di Verona

RETI: 18’ pt Palazzolo, 28’ pt La Rosa, 18’ st Baldan, 27’ st Diop

NOTE: Ammoniti: La Rosa, Mangraviti, Baldan, Emiliano.

In questo articolo
Squadre:
Campionato:
Stagione:
2018/2019
Tags:
38ª giornata