Salta al contenuto principale
L'Arzachena in linea col passato, Mauro Giorico guiderà gli smeraldini per il terzo anno di fila
Arriva l'accordo e la firma del mister dei record

L'Arzachena in linea col passato, Mauro Giorico guiderà gli smeraldini per il terzo anno di fila

Non c'è due senza tre. E il tre è arrivato per Mauro Giorico che siederà sulla panchina dell'Arzachena anche per la prossima stagione. Il tecnico di Alghero ha trovato l'accordo e messo la firma sul contratto che lo legherà al club di Menio Fiorini anche per il prossimo campionato, il terzo di fila dopo quelli molto proficui del 2014-15 (la stagione del ripescaggio) chiuso al settimo posto con 51 punti e quello ancora più straordinario, l'ultimo, terminato al sesto posto con 59 punti e record storico migliorando di 3 punti il precedente primato ottenuto nella stagione 2008-09.

Mauro Giorico guiderà l'Arzachena per il terzo anno di filaNon c'erano dubbi sulla sua riconferma, che arriva dieci giorni dopo quella dell'anno scorso ma che non nasconde nessun ostacolo ad una permanenza che l'ex tecnico di Torres e Olbia ha conquistato sul campo valorizzando al massimo il lavoro sul mercato fatto dal direttore sportivo Antonello Zucchi che ora punterà a mantenere l'intelaiatura della squadra che nella prima parte della stagione scorsa ha veleggiato al primo posto tenendo in scacco le corazzate del girone come Viterbese, Grosseto, Rieti e Torres, tutte battute al Biagio Pirina all'andata. Se poi Giorico dovesse confermare il miglioramento che ha avuto in questi due anni, al terzo tentativo potrebbe centrare i playoff ma se questo obiettivo sarà realmente alla portata degli smeraldini molto dipenderà dalle scelte di mercato della società di Menio Fiorini e, soprattutto, dalle potenzialità degli avversari del girone.

In questo articolo
Squadre:
Allenatori:
Campionato:
Stagione:
2015/2016
Tags:
Sardegna