Salta al contenuto principale
Riccardo Muzzu, difensore, Monastir

Il Monastir si copre in difesa, arriva dal Calangianus Riccardo Muzzu

Il Monastir si copre in difesa con l'acquisto di Riccardo Muzzu, olbiese classe 1996 nella prima parte della stagione in forza al Calangianus. L'operazione è stata perfezionata nella giornata odierna di apertura della finestra di mercato invernale e il giocatore si aggregherà al gruppo domani nell'allenamento di rifinitura in vista della gara di domenica che vedrà la squadra di Claudio Cordeddu affrontare la vice-capolista Sorso dell'ex Pierluigi Scotto. Muzzu è cresciuto nell'Olbia come esterno sinistro basso di difesa, nella stagione 2014-15 fu preso in prestito dal Calangianus di Franco Scano e, dopo una stagione chiusa con il playout vinto contro il Fertilia, è rientrato coi bianchi di Biagioni in serie D salvo poi ripassare ai giallorossi guidati questa volta da Alessandro Sassu. Il campionato scorso il passaggio all'Ilvamaddalena, sempre in Eccellenza (nella foto contro il La Palma), in estate c'è stato il terzo ritorno al Calangianus e ora il passaggio al Monastir che ha fatto i conti con il grave infortunio di Paolo Uccheddu. Muzzu può fare l'esterno e il centrale di difesa.

In questo articolo
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2017/2018
Tags:
13 Andata