Salta al contenuto principale
L'Abbasanta con Peddoni fa suo il derby, e saluta il Ghilarza senza giovani da schierare
l'andata finì col medesimo punteggio

L'Abbasanta con Peddoni fa suo il derby, e saluta il Ghilarza senza giovani da schierare

Luca Peddoni al 3° minuto della ripresa ha spento le velleità del Ghilarza. Dopo un primo tempo scoppiettante con le occasioni dell'ex Maniglio e con la superiorità numerica dei giallorossi (Cubeddu va fuori già al 12' per un doppio giallo), la ripresa regala subito un'emozione. Riccardo Pinna, juniores del Ghilarza, s'infortuna appena entrato in campo. Onida non ha in panchina un pari-età per sostituirlo e il Ghilarza resta con 10 giocatori effettivi. Lo sconforto non si vede, ma si sente di lì a poco. Peddoni ne approffitta e disegna una splendida traiettoria che manda la sfera alle spalle del buon Curreli, in estate vicinissimo all'Abbasanta. La reazione di Rota & C. è veemente. Prima Pinna, poi Angius attentano alla porta dell'Abbasanta ma senza esito. Capitan Sanna allora vede male di farsi espellere: Ghilarza in nove e addio rimonta. Rimane giusto il tempo per un tiro di Mannu ma Curreli è attento e dà inizio ai festeggiamenti. Passa l'Abbasanta, anche in virtù del risultato dell'andata, identico a quello del ritorno.

Ghilarza: Rota, Mele G., Schirra, MusuMatteo Musu del Ghilarza si appresta al lancio, Chergia, Sanna, Pinna M., Fadda, Ferraro (15'st Angius), Ginesu, Maniglio (22' st. Pinna Mirco) A disposizione: Di filippo, Sanna A., Pinna R., Angius, Pinna A., Pinna Mirco, Mannu. Allenatore: P. Onida.

Abbasanta: Curreli, Gaudino, Costella, Morittu, Espa, Mele G., Saba, Cubeddu, Pintore, Peddoni (43' st Salis), Basciu. A disposizione: Pani, Putzulu, Muscau, Deiana, Fulghesu, Salis, Pinna. Allenatore: A. Atzori.

Reti: Peddoni 3° min del secondo tempo

Arbitro: Ventuleddu di Valledoria

 

Si sono giocate le gare di ritorno dei 16esimi di finale di Coppa Italia: FONNI- Corrasi 9 a 6 dcr (andata 1-3). Porto Rotondo - OLBIA 1-1 (andata 2-2), CODRONGIANOS - Latte Dolce 1-0 (andata 2-2), USINESE - Olmedo 3-1 (andata 0-4), Borore - OZIERESE 0-1 (andata 0-2), DORGALESE - Posada 4-2 (andata 3-2). TEMPIO - Ilvamaddalena 4-0 (andata 1-1)

 

im maiuscolo le squadre che passano il turno con l'ABBASANTA

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2011/2012
Tags:
Girone B
Coppa Italia Di Promozione