Salta al contenuto principale
Stefano Lampis, centrocampsita, Muravera
Il centrocampista e l'attaccante scendono di categoria

L'Arzachena cede due fuoriquota: Lampis al Monastir e Menichelli al Luogosanto

L'Arzachena lascia partite due fuoriquota che non stavano trovando spazio in questo avvio di stagione con il mister Marco Nappi. E così Stefano Lampis, centrocampista-difensore classe 2002, viene ceduto a titolo definitivo al Monastir (Eccellenza) dopo aver collezionato solo presenze in panchina con gli smeraldini (4 volte su 5 mentre nell'ultima gara a Cassino non è stato convocato). Il guspinese arriva da due stagioni al Muravera in cui ha collezionato 5 presenze, tre al primo anno e due al secondo anno, ora potrà trovare spazio in una categoria inferiore e una squadra che punta molto sui giovani.

L'attaccante classe 2001 Camillo Menichelli, invece, è stato ceduto in prestito al Luogosanto (Promozione girone C). Prima punta forza fisicamente (184 centimetri), cresciuto nel Chievo, negli ultimi due anni ha collezionato 3 presenze con gli smeraldini, nell'ultima stagione ha fatto l'esordio all'ultima giornata contro l'Afragolese togliendosi la soddisfazione di segnare il primo gol in serie D. 

In questo articolo
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2021/2022
Tags:
7ª giornata