Salta al contenuto principale
Arzachena
Mister Giorico: «Buon test per entrare in clima partita»

Amichevole Arzachena: vittoria per 2-0 contro il Budoni, segnano Gatto e Pandolfi

Con un gol per tempo l'Arzachena vince l'amichevole contro il Budoni. Per gli smeraldini è stato un ottimo test al cospetto della squadra dell'ex Cerbone, club di serie D che farà il debutto ufficiale in Coppa Italia mercoledì a Ostia. I gol che hanno deciso il test sono stati messi a segno al 27' da Alessandro Gatto su calcio di rigore e all'8' della ripresa dall'esterno Riccardo Pandolfi.

Mister Giorico ha schierato nel primo tempo Ruzittu tra i pali, difesa a tre con Benedini, Moi e Busatto, a centrocampo c'erano Porcheddu, Bonacquisti, Casini, Nuvoli e Pandolfi, in attacco la coppia Sanna-Gatto. Cerbone ha risposto con Trini in porta, in difesa Varrucciu, Farris e Pantano, a centrocampo Varela, Musu, Moro e Rodriguez, in avanti l'ex Spano con Pusceddu in appoggio a Villa. Nella ripresa girandola di cambi dopo circa 15' con Giorico che tiene in campo il solo Bonacquisti, gli smeraldini sfiorano il terzo gol con Danilo Ruzzittu, fresco di contratto: l'ex bomber del Porto Rotondo (32 gol in Promozione) centra l'incrocio dei pali. 

 

Soddisfatto Giorico che sta cercando di far crescere la squadra: «Per avvicinarci all’inizio del campionato dobbiamo mettere minuti nelle gambe, non è facile trovare delle squadre disponibili, il Budoni però giocherà mercoledì nella Coppa Italia di serie D e abbiamo potuto fare l’allenamento congiunto. È stato un buon test, abbiamo affrontato una squadra ostica, ci è servita anche per entrare in clima partita. I primi undici hanno giocato circa un’ora. Il posticipo del campionato non ci ha agevolato, in Sardegna è difficile organizzare delle amichevoli però stiamo facendo il possibile per farci trovare pronti alla prima». Il tecnico si esprime sugli ultimi arrivati: «Trillò lo conosciamo, era con noi già lo scorso anno. Ruzzittu vede la porta, lo ha dimostrato e non per niente ha fatto tanti gol lo scorso anno anche se giocava in una categoria inferiore. Nutro molta fiducia in questi giovani».

 

ARZACHENA primo tempo: Ruzittu; Benedini, Moi, Busatto; Porcheddu, Bonacquisti, Casini, Nuvoli, Pandolfi; Gatto, Sanna.

ARZACHENA secondo tempo: Pini; Belardelli, La Rosa, Casula; Onofri, Corinti, Bonacquisti, Manca, Lombardo; Ruzzittu, Bruni.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2018/2019