Salta al contenuto principale
Sergio Nurchi, attaccante, Muravera
Nurchi dimezza lo svantaggio ma non basta

Il Muravera rimanda l'assalto al record di punti, il Gladiator lo trafigge tre volte

Il Muravera cede al Gladiator nel suo penultimo appuntamento casalingo e deve rimandare il sorpasso alla quota record di punti in serie D (47). Per i sammaritani, invece, arriva la meritata salvezza maturata all'interno di un grande girone di ritorno.

La squadra sarrabese approccia bene all'incontro e Nurchi chiama subito in causa De Luca che, all'11', vede la conclusione dal limite di Mereu spegnersi di poco oltre la traversa per via di una deviazione. La direzione del match prende un'altra al 22' per via della decisione dell'arbitro D'Agnillo di punire con il rigore un tocco di Satta col braccio non distante dal corpo. Varela non se la fa ripetere due volte e trasforma dal dischetto. I sammaritani vanno vicini al raddoppio alla mezzora col sinistro di Flores con palla alta da buona posizione ma lo trovano prima del riposo grazie a Caruso che finalizza al meglio l'azione costruita da Panaioli e rifinita da Varela

Prima del riposo Satta prova a dimezzare lo svantaggio sul cross di Demontis ma, al rientro dagli spogliatoi, il gol lo trova Nurchi (11° centro) dopo appena 2' dall'inizio della ripresa. Il bomber di casa, dopo un diagonale pericoloso di Mistretta, fallisce al 20' l'occasione del pari fermato a tu per tu da De Luca sulla verticale di Cadau e, nella stessa azione, nemmeno Mereu completa l'opera perché calcia alto sulla respinta dell'estremo difensore. Ancora il portiere De Luca dice no a Nurchi alla mezzora sull'asist dello scatenato Demontis. Al 33' l'estremo difensore c'è sulla conclusione del neo entrato Mancosu. Nel miglior momento per la squadra di Loi arriva il tris degli ospiti, al 39' il neo entrato Mattiolo batte Oliva grazie all'assist di Varela. Nel recupero Sassaro ferma Nurchi che si era procurato il varco giusto per siglare la doppietta. 

 

MURAVERA: Floris (31′ st Oliva), Mileto (11′ st Arvia), Vignati, Satta, Derbali, Loi, Cadau, Del Gaudio (11′ st Garau), Nurchi, Demontis, Mereu (31′ st Mancosu), A disp. Lara, Grella, Massoni, Moran, Bregasi. All. Francesco Loi.

GLADIATOR: De Luca, Di Finizio (23′ st Marin), Cassaro, Caruso, Puca, Sambou (40′ st Pinto), Perrino (23′ st Mancini), Panaioli (35′ st Mattiolo), Varela, Mistretta, Flores. A disp. Merola, Dommarco, Arcidiacono. All. Teore Grimaldi.

ARBITRO: Giorgio D'Agnillo di Vasto.

RETI: 22′ pt Varela (rig), 41′ pt Caruso, 2′ st Nurchi, 39′ st Mattiolo

NOTE: Ammoniti: Perrino, Cadau. Recupero: 2' + 5'

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2021/2022
Tags:
32ª giornata