Salta al contenuto principale
Renan Pippi, attaccante, Monterosi
Accade tutto in 30', nella ripresa i barbaricini vicini al pari

Konè illude la Nuorese poi Pippi ribalta tutto con la doppietta e fa festa il Monterosi

Tutto concentrato nella prima mezz'ora in cui la Nuorese passa in vantaggio con Konè e poi subisce la doppietta di Pippi che regala il successo al Monterosi. Nella ripresa c'è stata la possibilità di agguantare il pareggio. Nuova battuta d'arresto per la squadra di Agovino che dà segnali di crescita - dopo il test contro il Cagliari - ma non basta per arrivare ad un risultato positivo, la classifica dei barbaricini è sempre preoccupante impelagati in piena zona playout. 

 

La gara. Agovino schiera Calandra in porta, Tupponi, Madero, Strumbo e Bilea in difesa, Cadau, Goh e Gallo a centrocampo, in attacco Konè, Kebbeh e Verachi. Perrone manda in campo Francabandiera in prota, Raho, Costantini, Tarantino e Rasi in difesa, Manoni, Crescenzo, Matuzalem e Morbidelli a centrocampo, Pippi e De Cerchio in attacco. Le squadre si temono e l'equilibrio regna per un quarto d'ora, poi è la Nuorese a spezzarlo con la rete al 16' di Konè con un preciso colpo di testa su assist di Verachi. Il vantaggio dei verdazzurri dura pochi minuti perché al 23' il Monterosi pareggia: bella conclusione al volo di Crescenzo, Calandra respinge ma nulla può sul colpo di testa di Pippi che insacca a porta vuota (nella foto monterosifc.com). I viterbesi spingono e al 30' trovano il gol del sorpasso. Tiro di Morbidelli, palla toccata con la mano da Madero e l'arbitro non ha dubbi ad indicare il dischetto, lo specialista Pippi trasforma con un piatto destro e sale a quota 9 nella classifica marcatori. Il bomber brasiliano da solo ha un numero di gol pari a quelli segnati dalla Nuorese. I ragazzi di Agovino provano a reagire ma solo prima del riposo costruiscono una buona occasione con Kebbeh che spedisce fuori di testa il bell'assist di Cadau. Il gambiano poi resta negli spogliatoi sostituito da El Otmani. I verdazzurri cercano il pareggio, Cadau è anticipato al momento della battuta a rete sul cross di Tupponi. Il capitano ci prova al 26' ma il suo tiro è neutralizzato da Francabandiera. Agovino manda in campo Meloni per l'ultima parte di gara. Al 35' ci prova Verachi, la sua conclusione è fuori misura. Passano 3' e Konè, sugli sviluppi di un angolo, tenta la via del gol ma la palla esce di poco al lato. Poi è la volta ancora di Verachi che sbaglia il controllo della palla in posizione ravvicinata col portiere avversario. Scorrono via i 5' di recupero col Monterosi che porta a casa la vittoria dopo il ko di Budoni. Per la Nuorese il successo manca oramai da cinque turni.  

 

MONTEROSI: Francabandiera, Raho (12’ st Matrone), Rasi, Crescenzo, Costantini, Tarantino, Manoni, Matuzalem (20’ st Traditi), Pippi (46’ st Fetta), Morbidelli (30’ st Quatrana), De Cerchio (3’ st Gasperini). A disp. Flori, Di Costanzo, Palombi, Sagnini. All. Carlo Perrone

NUORESE: Calandra, Tupponi, Bilea, Goh (27’ st Meloni), Madero, Strumbo, Cadau, Gallo, Konè, Verachi, Kebbeh (1’ st El Otmani). A disp. Ferrara, Scinto, Bottone, Melis, Spirito, Infante. All. Massimo Agovino

ARBITRO: Capriuolo di Bari.

RETI: 16' pt Konè, 23' pt Pippi, 30' pt Pippi (rig)

NOTE: Ammoniti: Madero, Rasi, Costantini, Kebbeh. Recupero: 3' + 5'.

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2017/2018
Tags:
12 Andata

Archivio articoli in evidenza