Salta al contenuto principale
Christian Arboleda, difensore, Arzachena
Sanna sfiora il vantaggio prima dei due gol, smeraldini ultimi

L'Arzachena cade ancora in trasferta, fatale l'uno-due della Carrarese nella ripresa

Dieci gare fuori casa e dieci sconfitte. Anche l'ultima dell'anno è avara per l'Arzachena sconfitta due a zero a Carrara. Ma la squadra di Giorico ha però lottato con la solita gagliardia tenendo in equilibrio il risultato fino alla mezz'ora della ripresa e poi, dopo aver fallito il vantaggio con Sanna, l'uno-due dei gialloblù ha indirizzato la gara a favore dei toscani.

 

La gara. Giorico fa partire titolare Manca e Sanna al posto di La Rosa e Porcheddu. La Carrarese arriva da tre sconfitte di fila e vuole far proprio il match sin dalle prime battute ma l'Arzachena si difende bene e cercano di pungere con le ripartenze. La squadra di Silvio Baldini colleziona tanti angoli ma non riesce a creare grandi pericoli alla porta difesa da Pini. Al 16' Tavano sfiora il gol liberando al tiro ma la palla è al lato. L'Arzachena si vede 1' dopo con la punizione laterale di Gatto per il colpo di testa di Casini ma Borra c'è e para a terra. Nella ripresa entra Maccarone a dar manforte all'attacco di casa, e all'8' entra anche l'altra punta Coralli. Ma sono gli smeraldini a sfiorare il gol con Sanna che parte in velocità, supera il diretto marcatore e, di fronte a Borra, centra in pieno il portiere di casa. Al 16' gol annullato a Maccarone per fuorigioco. Prima della mezz'ora (27') arriva però il vantaggio della Carrarese: punizione di Tavano e Luca Ricci di testa insacca. Al 33' arriva anche il raddoppio con un tiro dal limite dell'area di Agyei. La gara si chiude così e c'è spazio solo nel recupero per il cartellino rosso ad Arboleda. L'Arzachena è ultimo in classifica anche se ora verrà annunciata l'esclusione della Pro Piacenza che non è scesa in campo nemmeno contro il Siena.

 

CARRARESE: Borra, Karkalis, L. Ricci, Agyei, G. Ricci, Rosaia, Cardoselli (8' st Coralli, 34' st Varga), Piscopo (1' st Maccarone), Tavano, Valente, Biascia. A disp. Mazzini, Carissoni, Varga, Alari, Rollandi, Addiego, Pugliese. All. Silvio Baldini.

ARZACHENA: Pini, Pandolfi, Arboleda, Baldan, Busatto, Trillò, Casini, Manca, Sanna, Ruzzittu, Gatto. A disp. Ruzittu, Carta, La Rosa, Corinti, Bruni, Casula, Porcheddu, Onofri. All. Mauro Giorico.

ARBITRO: Feliciani di Teramo.

RETI: 27' st L. Ricci, 33' st Agyei.

NOTE: Espulso al 46' st Arboleda. Ammoniti: Agyei, Carissoni, Sanna. Angoli: 9-0. Recupero: 0' + 4'. Spettatori: 1600 circa. 

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2018/2019
Tags:
20ª giornata