Salta al contenuto principale
Youssou Cisse, attaccante
Classe '93, arriva dal Montalto nell'Eccellenza laziale

Monastir, la nuova punta è un colpo a sorpresa: preso il senegalese Youssou Cisse

Il Monastir ha trovato il nuovo attaccante, un gigante di 190 centimetri, agile, forte fisicamente e dotato di un sinistro potente. Si chiama Youssou Cisse, senegalese classe 1993 (nella foto di Alessio De Luca) e arriva dal Montalto, matricola assoluta dell'Eccellenza laziale, con la quale ha disputato 13 partite segnando 6 gol compreso quello della prima storica vittoria nel massimo campionato regionale del club viterbese reduce da una doppia promozione. L'attaccante di colore ha giocato lo scorso anno con il Montefiascone, nella Promozione laziale, disputando una grossa stagione con 21 reti all'attivo. È in Italia da 5 anni dopo le prime esperienze nei campionati della Promozione campana (11 gol col Valdiano) e dell'Eccellenza calabra con il Bocale (due mesi) prima di passare nelle Marche (Eccellenza) con la Vigor Senigallia. Nel 2016-17 firma nel La Sabina, Eccellenza laziale, giocando con un'altra conoscenza del calcio sardo l'argentino Bergese. L'anno scorso la già citata esperienza con il Montefiascone. Nell'arrivo di Cisse c'è il contributo fattivo dello sponsor "Go Fast", l'azienda specializzata in duplicazione di chiavi auto codificate, il cui titolare Valentino Mulas (ex presidente del Siliqua) è sempre vicino alle vicende societarie del club di Marco Carboni che lotta per conservare la categoria. Il Monastir è decimo con 16 punti in 14 partite dovendo recuperare il prossimo 29 dicembre la gara contro il Porto Rotondo, il nuovo acquisto sarà a disposizione del tecnico Manunza per la sfida di domenica contro la Nuorese.

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2018/2019
Tags:
17ª giornata