Salta al contenuto principale
Seconda categoria
Girone I: Deligios e Perrone regalano i tre punti alla Sogma, il Tempio non sbaglia

Poker del Coghinas sul Badesi con Serra, Meloni e Carbini; il La Foce riparte con Pischedda: Palau beffato nel finale; tris del Trinità con Carbini e Brandano, Laeru straripante

Il Coghinas sa solo vincere e prosegue con il motore al massimo in questo avvio di stagione decisamente strepitoso: i bianconeri battono con un netto 4 a 2 anche il Badesi e volano a quota 18 in classifica: pronti via e gli ospiti passano in vantaggio con il gol di Arca, il pari arriva al 40' con Serra che incorna perfettamente su piazzato battuto da Bianco, ma Russo trova la magia direttamente su punizione e porta di nuovo in avanti i suoi. Ad inizio ripresa nuovo pari firmato sempre da Serra che capitalizza al massimo un'azione confusa in area di rigore; finale di gara con Meloni grande protagonista che prima firma l'allungo con un diagonale chirurgico e poi innesca Carbini per il punto che chiude definitivamente la contesa.
Al secondo posto non molla il La Foce, che passa contro il Palau con il punteggio di 2 a 1 e riparte dopo il ko del turno precedente; partita bloccata nel primo tempo, nella ripresa è fondamentale Ventuleddu, che para un calcio di rigore. Il vantaggio dei locali viene realizzato da Moore, ma Pischedda impatta in maniera fortunosa; poi lo stesso Pischedda sigla il vantaggio in pressing su Russu.
Secco 3 a 0 interno per il Trinità, che doma il Santa Lucia: vantaggio messo a segno da Carbini, che trova il raddoppio nel finale di tempo. Nella ripresa Brandano blinda i tre punti.
Colpo esterno per il Laerru, che passa con un sontuoso 5 a 0 in casa dell'Atletico Maddalena: doppietta per Pinna, a segno anche Friscia, Stenta e Fraoni.
Successo in trasferta anche per la Sogma, che passa per 2 a 0 contro il Santa Teresa: vantaggio di Deligios a dieci dal riposo, raddoppio di Perrone in avvio della ripresa.
Il Tempio si aggudica il confronto salvezza contro lo Sporting Cantera, 3 a 1 il finale: rigore di Trudu per il vantaggio dei locali, raddoppio di Chessa a dieci dall'intervallo, poi Leonardi ripristina le distanze dopo il gol di Sanna.

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2017/2018
Tags:
Seconda Categoria
Girone I

Archivio articoli in evidenza