Salta al contenuto principale
Simone Patacchiola, difensore, Latte Dolce
La squadra di Udassi recupera la seconda piazza

Posticipo 22ª giornata: Latte Dolce-Torres 2-0, decidono Patacchiola e Doukar

Il derby notturno tra Latte Dolce e Torres chiude la 22ª giornata del campionato di serie D girone G. Nel pomeriggio hanno vinto tutte le squadre di testa, la capolista Lanusei in rimonta 2-1 sul Ladispoli, il Trastevere si è imposto 3-2 ad Aprilia e l'Avellino ha rimediato allo svantaggio con l'Anzio segnando tre gol. Si attende ora la risposta del Latte Dolce nella sentita stracittadina sassarese contro una Torres affamata di punti.

 

Primo tempo con poco spettacolo e poche occasioni ma caratterizzato dal gol nel finale di Patacchiola. Prova subito la conclusione Sarritzu col classico movimento da destra in dribbling per accentrarsi e calciare, interviene sicuro Lai. Problemi fisici per Demartis costretto ad abbandonare la contesa dopo un quarto d'ora di gara, debutta il neo-acquisto Salata. L'esterno d'attacco ex Campodarsego si mette in evidenza al 25' con un tiro deviato in angolo. La Torres prova ad attaccare sulle fasce con Spinola e Sarritzu. Superata la mezz'ora il Latte Dolce si fa più intraprendente. Al 35' Marcangeli cerca lo spazio in area per il tiro ma viene fermato. Al 39' clamorosa l'occasione che capita nei piedi di Masala che spreca il più classico dei rigori in movimento calciando a lato una volta trovatosi davanti a Cancelli. Al 44' la squadra di Udassi passa in vantaggio: punizione di Bianchi, sponda di Cabeccia e insacca Patacchiola con un colpo di stinco che inganna Cancelli. I biancocelesti colpiscono poco prima dell'intervallo.

 

La ripresa inizia con la Torres subito alla ricerca del gol del pari. Al 2' Camilli preferisce servire Sarritzu anziché il meglio posizionato Salata e l'azione sfuma. Il Latte Dolce si affaccia dalle parti di Cancelli con Palmas ma il suo tiro finisce a lato con il portiere rossoblù che controlla la traiettoria della palla. Protestano i giocatori della Torres al 14' quando Sarritzu va in percussione e finisce a terra ma l'arbitro Ferrieri Caputi lascia correre. Sanna opera il secondo cambio mandando in campo Piga per Salata che aveva sostituito Demartis ad inizio gara. Al 21' rossoblù pericolosi su palla inattiva: Spinola batte la punizione, la palla giunge a Sarritzu che prova la girata senza trovare lo specchio di porta. Prima sostituzione per Udassi: il '98 Scognamillo per il pari età Marcangeli. Poi escono a ruota anche Masala e Palmas. La Torres intanto ci prova con la sponda di Camilli sulla quale Sarritzu è in ritardo e poco dopo non vengono sfruttati gli angoli. Nel finale di gara aumenta la pressione della squadra di Sanna. Spinola trova lo spazio per andare al tiro ma è fuori. Ultimi cambi da una parte (Gadau) e dall'altra (Piriottu). La difesa dei biancocelesti regge l'urto, non a caso è la meno battuta del girone (solo 15 reti subite). Il recupero è di 5' e mette il sigillo alla gara Doukar che va a segno con un gran gol piazzando la palla sotto l'incrocio dei pali dopo un dribbling secco su un difensore avversario. Il Latte Dolce recupera la seconda piazza salendo a quota 46 ed è record di punti in serie D dopo i 43 del primo anno da matricola (2013-14) con Scotto in panchina. La Torres resta al quart'ultimo posto con 21 punti perdendo l'occasione di agguantare la posizione che dà la salvezza diretta. CLASSIFICA AGGIORNATA

 

LATTE DOLCE: Lai, Pireddu, Patacchiola, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Marcangeli (22' st Scognamillo), Masala, Tuccio (40' st Gadau), Scanu (25' st Gianni), Palmas (31' st Doukar). A disp. Garau, Daga, Piga, Fini, Carboni. All. Stefano Udassi.

TORRES: Cancelli, Bilea, R. Pinna (43' st Piriottu), D’Alessandro, Peana, Minutolo, Sarritzu, Bianco, Camilli, Demartis (15' pt Salata, 17' st Piga), Spinola. A disp. Tsoulfas, Briukhov, Lazazzera, Sanna, Saba, Delias. All. Marco Sanna.

ARBITRO: Maria Sole Ferrieri Caputi

RETI: 44' pt Patacchiola, 48' st Doukar.

NOTE: Ammoniti: D’Alessandro, Scano, Masala, Spinola. Angoli: 0-3. Recupero: 1' + 5'. Spettatori: 2500 circa.

In questo articolo
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2018/2019
Tags:
22ª giornata