Salta al contenuto principale
Arbitro Enrico Cappai di Cagliari e Gavino Scodino di Sassari

Arbitri spareggi: Enrico Cappai di Cagliari per il playoff Calangianus-Castiadas e Gavino Scodino di Sassari per il playout Orrolese-La Palma

Il campionato di Eccellenza è finito il 9 aprile scorso. Queste le designazioni arbitrali delle gare di playoff e playout che iniziano alle ore 16.

 

CALANGIANUS-CASTIADAS arbitra Enrico Cappai di Cagliari nella foto a sinistra (Marco Pilleri di Cagliari e Luca Bomboi di Sassari)

Un solo precedente quest'anno del fischietto cagliaritano per entrambe le squadre, ha diretto il Calangianus nell'ultima gara del girone d'andata a Tortolì mentre ha arbitrato il Castiadas in casa contro il Taloro alla seconda giornata. È stato scelto per dirigere la finale di Coppa Italia di Eccellenza tra Tortolì e Atletico Uri. Nello scorso campionato ha fatto la gara del Calangianus a Tonara.

Si affrontano la 3ª e 4ª classifica della stagione regolare. Accederà alla finale playoff di domenica 30 aprile sul campo del Centro di Formazione Federale “Tino Carta” di Oristano (ore 16), la società che, al termine della gara avrà totalizzato il miglior punteggio. Al termine dei tempi regolamentari, in caso di parità, saranno effettuati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, passerà il turno la squadra meglio classificata al termine della stagione regolare.

 

ORROLESE-LA PALMA M.U. arbitra Gavino Scodino di Sassari nella foto a destra (Andrea Porcu di Oristano e Michele Pisano di Cagliari)

Quest'anno il fischietto sassarese ha precedenti con entrambe le squadre, ha diretto l'Orrolese a Budoni nello scorso 23 ottobre 2016 mentre ha arbitrato due volte il La Palma in casa contro il Tergu lo scorso 19 febbraio e ancora in casa contro il Castiadas il 27 novembre 2016. Nello scorso campionato ha fatto la gara del La Palma a Tortolì.

Si affrontano la 13ª e 14ª classifica della stagione regolare. Al termine dei tempi regolamentari, in caso di parità, saranno effettuati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, acquisirà il diritto di partecipare al prossimo campionato di Eccellenza la squadra meglio classificata al termine della stagione regolare, mentre la perdente retrocederà in Promozione.

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2016/2017
Tags:
Sardegna

Archivio articoli in evidenza