Salta al contenuto principale
D.Cup Francesco Marreddu
I detentori della San Francesco con il La Palma 2002

D.Cup, eliminatorie scintillanti e ora nei quarti il derby Muravera-Castiadas, Giba contro La Palma, la Futura sfida la Ferrini

Seconda entusiasmante giornata di gare alla D.Cup, il torneo Allievi giunto alla seconda edizione, ben dieci gare tra mattino e pomeriggio nei campi di Castiadas e Muravera con le squadre entrate pienamente nel vivo per determinare la griglia di accesso ai quarti di finali di domenica mattina. C'era una sola eliminazione definitiva, nel girone B, ed è stata il Sant'Avendrace che ha chiuso il torneo con sole sconfitte ma mai arrendevole.

 

Nel girone A, senza eliminazioni, le gare della sera hanno determinato la graduatoria sempre incerta fino all'ultima giornata. Venerdì di gloria per il La Palma 2002 di William Mocci che, battendo un Castiadas in fase di rodaggio, aveva chiuso avanti la prima tornata di gare visto il pareggio tra Giba e Futura Sales coi selargini di Nicola Manunza ad acciuffare i sulcitani di Gianmarco Manca grazie a Mei in risposta a Francesco Marreddu, fortissimo attaccante dei biancoverdi classe 2001 e capocannoniere della fase eliminatoria con 4 reti (nella foto). La giornata di sabato è stata aperta con il primo punto del Castiadas guidato da Pierpaolo Mura che ha messo in evidenza il bravo attaccante Magliona (in prestito dalla Torres 2000) autore di una rete e del tiro-cross che ha propiziato l'autorete di Badas. La Futura Sales aveva sbloccato il match con il capitano Federico Porcu passando ancora in vantaggio con Davide Porcheddu, il secondo pari di fila dei selargini li ha costretti a non sbagliare nulla nel match delicato con i giovanissimi del La Palma battuti con un tris nel quale c'è la firma indelebile del talentino Lorenzo Spada, mancino del 2001, con un tiro dirompente. Ne sa qualcosa il forte portiere Andrea Carta (2001) della San Paolo Sassari, allenato da Michele Pintauro (ex Torres, Empoli e Palermo) in procinto di partire per un provino con la Cremonese. Nel match del mattino il Giba non aveva dato scampo al La Palma 2002, ridotto all'osso ma sempre ben schierato da Mocci e passato anche a condurre con il bravissimo 2003 Marco Ragno. Trascinato da Marreddu (doppietta), il poker è stato completato da Lorenzo Melis e Moreno Angius. Così facendo si è arrivato al match conclusivo del girone con il Giba che non poteva perdere con il Castiadas il quale mirava alla vittoria per l'aggancio al secondo posto. Il turnover iniziale di mister Manca ha portato al gol di Melis e poi del neo-entrato Marreddu. I sulcitani scavalcano la Futura e chiudono in testa lasciando i padroni di casa del L'Annunziata all'ultimo posto ma non ancora tagliati fuori perché hanno enormi potenziali con l'impostazione dei centrocampisti Damele e Maida, la regia difensiva di Cau (arretrato per mancanza di centrali di ruolo) e gli spunti interessanti dei mancini Magliona e Giancosimo Corda.

Le gare del girone A:

Futura Sales-Marco Cullurgioni Giba 1-1 [Marreddu (G), Mei (FS)]

La Palma 2002-Castiadas 3-0 [Cardu (LP), Porru (LP), Ragno (LP)]

Futura Sales-Castiadas 2-2 [Porcu (F), Magliona (C), Porcheddu (F), Badas autorete (C)]

Marco Cullurgioni Giba-La Palma 2002 4-1 [Ragno (LP), Melis (G), Marreddu (G), Marreddu (G), Angius (G)]

Futura Sales-La Palma 2002 3-0 [Mei (F), Spada (F), Spada (F)]

Castiadas-Marco Cullurgioni Giba 0-2 [Melis (G), Marreddu (G)]

Classifica girone A: Marco Cullurgioni Giba 7 punti; Futura Sales 5, La Palma 2002 3; Castiadas 1.

 

Nel girone B, grande prova dei padroni di casa del Muravera di Mino Saponaro che chiudono in testa e si fanno minacciosi per la conquista della Coppa primo posto potendo contare sul pubblico di casa. L'ultima sfida del girone è stata quella che metteva in palio il primato con la San Francesco del bravo tecnico Christian Porcu che sbaragliando la concorrenza della Ferrini ha provato a vincere anche contro i sarrabesi trascinati da Fabio Madeddu, classe '99 (come fuoriquota del torneo) leader dei gialloblù con una ventina di presenze in serie D nella stagione appena conclusa. Nei quarti capitan Oliveira e compagni se la vedranno nel derby col Castiadas. Nel mattino è stato infuocato il sentito match tra San Francesco e Ferrini decisa dalla doppietta dell'attaccante Jean-Louis Piras (2000) l'ultimo dei quali ha provocato qualche screzio in tribuna per la presenza di una seconda palla dietro la rete che dava la sensazione di una traiettoria esterna della sfera che invece era finita in fondo al sacco, come rilevato dall'arbitro Piero Usala. I quartesi, detentori del trofeo dopo la vittoria dello scorso anno con la guida di Cordeddu, sfideranno i giovani del La Palma di Mocci. I cagliaritani di Max Locci si sono assicurati il terzo con due sonore vittorie ai danni del La Palma e del S.Avendrace dove spiccano le doppiette di Serra e Sanna. Chiudono la classifica i cagliaritani di Denis Fercia che vincono di misura la gara con la società satellite S.Avendrace restando in gioco nel torneo e preparandosi alla super-sfida dei quarti con i tosti del Giba.

 

Le gare del girone B:

Muravera-Ferrini 2-0 [Oliveira (M), Zugliani (M)]

La Palma M.U.-San Francesco 0-0

Muravera-La Palma M.U. 0-0

S.Avendrace-San Francesco 0-3 [Piras (SF), Marras (SF), Pinna (SF)]

Ferrini-La Palma M.U. 5-0 [Serra (F), Serra (F), Abis (F), Fratini (F), Badas (F)]

S.Avendrace-Muravera 0-3 [Tramatzu (M), Madeddu (M), Zinzula (M)]

Ferrini-San Francesco 1-2 [Piras (SF), Spiga (F), Piras (SF)]

La Palma M.U.-S.Avendrace 3-2 [Bartoli (LP), Bartoli (LP), Dascola (S), Biddiri (LP), Dascola (S)]

S.Avendrace-Ferrini 0-4 [Sanna (F), Sanna (F), Onnis (F), Fadda (F)]

Muravera-San Francesco 1-0 [Madeddu (M)]

Classifica girone B: Muravera 10 punti; San Francesco 7; Ferrini 6; La Palma M.U. 5; S. Avendrace 0

 

 

Accoppiamenti quarti di finale (in caso di parità subito i calci di rigore)

Muravera-Castiadas 2-1 [Manca (C), Zinzula (M), Tramatzu (M)] 

San Francesco-La Palma 2002 3-0 [Atzeni (SF), Orrù (SF), Melis (SF)] 

Giba-La Palma M.U. 3-0 [Serventi (G), Pessiu (G), Marreddu (G)]

Futura Sales-Ferrini 0-2 [Serra (F), Sanna (F)] 

 

Le gare di semifinale e finale:

Muravera-Ferrini 5-4 dcr [0-0 nei tempi regolamentari] 

Giba-San Francesco 4-2 dcr [Pessiu (G), Orrù (SF), Piras (SF), Biccheddu (G)] 

La finalissima

Muravera-Giba 1-0 [Lorenzo Sanna (M)]

 

In questo articolo
Campionato:
Argomenti:
Stagione:
2016/2017

Archivio articoli in evidenza