Salta al contenuto principale
Andrea Satta, centrocampista, Muravera
«Nuorese tra le candidate ma non va sottovalutato nessuno»

Muravera, Satta non teme l'affollamento: «Siamo in molti e tutti forti, gioca chi è più in forma gioca»

Il Muravera vince ma con qualche patema di troppo. La squadra sarrabese ha battuto Monastir e Ferrini con un doppio 3-2 ma, se contro i campidanesi il successo è arrivato in rimonta, contro i cagliaritani si è rischiato di subire la clamorosa rimonta. Andrea Satta spiega la metaformosi dei gialloblù al rientro dall'intervallo col triplo vantaggio: «È successo che non abbiamo fatto con Nurchi il gol del 4-0 che avrebbe chiuso la gara, nell'azione dopo c'è stato il gol di Argiolas su punizione. La Ferrini ha preso coraggio e noi ci siamo buttati giù, ma non dobbiamo commettere questi errori perché una squadra come la nostra non può subire 2 gol a partita». Il centrocampista classe '96 è stato schierato titolare e ha segnato: «Quest'anno è così, siamo in molti e tutti forti, ho giocato io ed è stato fuori La Vista. Stare in panchina non fa piacere ma il bello di questo gruppo è che tutti danno il 100% e il mister è messo in difficoltà nel fare le scelte ma lui non guarda in faccia nessuno altrimenti giocherebbero sempre gli esperti e questa è una buona cosa. Chi è il più in forma gioca».

Muravera non avverte la pressione «È più dall'esterno, tutti ci vedono come favorita e le avversarie ci fanno la guerra come è normale che sia. Quando costruisci una squadra come la nostra tutte hanno una marcia in più quando giocano contro di te. Nuorese antagonista? Conoscendo l'ambiente, i tifosi e la passione che hanno per il calcio presumo che anche loro siano tra le candidate, ma non vanno sottovalutate le altre squadre, tutte con buoni organici come Guspini, Arbus, Samassi, Atletico Uri, San Teodoro. Il Guspini secondo non mi sorprende, mister Piras è bravo ed esperto per la categoria, ti tira fuori anche quello che pensi di non avere, ci aspettiamo che rimarrà su fino alla fine». I sarrabesi sarano in casa dello Stintino: «Una trasferta lunga, andiamo a fare i tre punti senza subire gol».

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2018/2019
Tags:
3ª giornata