Salta al contenuto principale
Nicola Serra, centrocampista, Latte Dolce

Latte Dolce, Nicola Serra è maggiorenne: «Mi sto ambientando, facile stare in campo se in squadra ci sono grandi giocatori»

Tre presenze in serie D e sabato scorso col Tortolì la prima gara da titolare. Nicola Serra, centrocampista classe '99, ha ben figurato in un Latte Dolce che ha rimontato lo svantaggio sfiorando nel finale più volte il gol-vittoria. «Abbiamo fatto una grandissima gara - dice l'ex Carbonia - abbiamo avuto tante occasioni da gol che purtroppo non siamo riusciti a finalizzare al meglio, nel calcio succede». L'1-1 in Ogliasta segnava il ritorno in panchina di Massimiliano Paba dopo l'esonero di Marco Sanna: «Il mister è rientrato e ha messo in chiaro le cose, dicendoci che dobbiamo rialzarci da questo brutto momento». Serra, che proprio sabato ha compiuto 18 anni, ha dimostrato di saperci stare in serie D: «È un bel campionato, per me è il primo anno e mi sto ambientando, spero di fare sempre meglio per la squadra. È stata una gran partita, io mi sono trovato bene perché sono in una squadra composta da grandi giocatori ed è facile stare in campo con loro. Il mio obiettivo è crescere come persona e come giocatore».

In questo articolo
Squadre:
Giocatori:
Campionato:
Stagione:
2017/2018
Tags:
7 Andata

Archivio articoli in evidenza