Salta al contenuto principale
Prima Categoria
Mesu 'E Rios sempre tra le grandi: Deiosso ne fa tre al Perfugas; vittoria d'oro del Pozzomaggiore

Ossese, poker firmato Delizos, Contini e Olmetto; il Thiesi vince la sfida per il secondo posto: Pinna e Zappino piegano il Li Punti; l'Olmedo di misura sul Malaspina: decidono Sancis e Gnani

Nel giorno del big-match verità per il secondo posto tra il Thiesi e il Li Punti, l'Ossese si sbarazza agevolmente dell'Ottava e mantiene il comando della classifica, con annesso vantaggio di quattro punti nei confronti dei verde nero. I ragazzi di Sechi vengono trascinati alla vittoria numero quindici in stagione da uno strepitoso Delizos, autore della doppietta che spacca a metà il match. Nella ripresa, Contini e Olmetto nel finale completano l'opera.
Al secondo posto, lo si accennava in precedenza, il Thiesi, che consolida la sua posizione grazie al successo di misura, 2 a 1 il finale, sul Li Punti: a far festa sono i ragazzi di mister Zani, che sbloccano la gara, ma soltanto nella ripresa, con Pinna; all'80' raddoppio sicurezza di Zappino. Di Cabras, a tempo ormai scaduto, la rete per gli ospiti.
Chi approfitta dello scontro tra le due corazzate è l'Olmedo, che si inserisce al terzo posto: valgono oro i tre punti ottenuti nel match interno contro il Malaspina: vantaggio di Sancis, raddoppio di Gnani ad inizio ripresa; Nieddu tiene a galla i suoi ma non basta.
Vittoria d'alta quota per il Mesu 'E Rios di mister Piu, che si aggiudica di misura la sfida contro il Perfugas: nel 3 a 2 finale, decisiva la tripletta di Deiosso per i locali; Guerrieri e Desogos rendono la sconfitta meno amara per Sini e compagni.
Il Codrongianos non fa sconti al Macomer, battuto per 3 a 1 in casa sotto i colpi di Mura, Azara e Ortu; per i padroni di casa c'è gioia solo nel finale, con il gol di Figus.
Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Pozzomaggiore, che in casa doma l'Ittiri grazie alla rete, nella ripresa, messa a segno da Zichi. I rosso-blu salgono così a quota 21, agganciando il Malaspina al quartultimo posto.
Termina invece in parità, con il punteggio di 1 a 1, il confronto tra l'Alghero e il Sligo; al momentaneo vantaggio siglato da Finetti replica Garau, per gli ospiti, nella seconda parte della ripresa.
In chiave salvezza, brilla il successo del Silanus, 2 a 1 interno ai danni della Frassati, griffato da Arbau che apre e chiude le danze, siglando il gol decisivo, dopo il momentaneo pareggio di Marras, soltanto nel tempo di recupero.
 

In questo articolo
Campionato:
Stagione:
2016/2017
Tags:
Prima Categoria
Girone E

Archivio articoli in evidenza